Novità

“Prof… che ne pensa il papa?”

Resoconto della presentazione del libro Prof… che ne pensa il papa?, scritto dal prof. Rocco Salemme e dal prof. Andrea Avellino.

Racconti romani. Roma ad Aprile.

Il Bambin Gesù è davvero un bell'ospedale. No, dico davvero: si trova al centro di Roma e affaccia sul Gianicolo, non avrei potuto chiedere luogo migliore dove essere ricoverato.

Bellezza in sospeso

Un omaggio in versi a Thomas Mann e al suo bellissimo libro “La morte a Venezia”.

L’arte della vittoria di Phil Knight

Phil Knight, fondatore di Nike, ha scritto un libro che va ben oltre una semplice autobiografia aziendale. "L'arte della vittoria" racconta un viaggio intimo e appassionante attraverso la sua vita da magnate.

Un primo passo nel mondo della medicina

Recentemente, grazie alla professoressa Altobelli, ho avuto la possibilità di partecipare ad un PCTO di Medicina presso il Policlinico Umberto I di Roma.

Il mondo del volontariato nei gattili

I “Gatti di Val Cannuta” è una Onlus nata nel 2015, con l’obiettivo di prendersi cura dei gatti randagi e abbandonati nell’omonimo quartiere.

“Per me insegnare è come aprire una finestra”. Intervista alla professoressa Morigine.

Un'altra dalla serie di interviste il cui scopo è conoscere meglio i nostri insegnanti. Intervistiamo oggi la prof.ssa Graziana Morigine.

L’eternità dei ragazzi. Intervista al professoressa Correale.

Un'altra dalla serie di interviste il cui scopo è conoscere meglio i nostri insegnanti. Intervistiamo oggi la prof.ssa Laura Correale.

That morning in June 1944

Suddenly a great silence. After months and months of rumors, after months of war, a long silence.

Mores

Tracanno oro Frammischiato a linfa di Bacco Dietro, bisbigli di flauti Misura, decoro!

Viaggio nel mondo del libro antico

Durante la “Notte dei licei classici” la classe IA, con il supporto della professoressa Nardone, ha elaborato un corso in cui è stato esposto quanto appreso da alcune esperienze formative svolte durante l’anno, come l’uscita didattica presso la biblioteca Ambrosiana a Milano e la lezione sulla codicologia tenuta in classe dalla professoressa Potenza.

Echi dal passato

Avete mai pensato alla vita di una bambina in un campo di concentramento? Anche se la sua apparenza serena potrebbe fuorviare, Dacia Maraini quell’esperienza l’ha vissuta.

“Voglio vivere in un mondo creato dall’arte, non solo decorato con essa”

Nel 2010, la rivista americana Time pubblicava la classifica delle 100 persone più influenti dell'anno, facendo comparire tra queste l’artista di street art contemporanea Banksy.

TOMI

Roma si allontana dai miei occhi, Fumo sfilato dal vento d’aprile I capperi, sbocciati, Si spargono sulla bara Dove giace il mio cuore.

La bravura dello scrittore: riflessioni su “Il principe della nebbia” e “Il cavaliere inesistente”

È noia ciò che provo, solamente noia. La staticità, la monotonia, il susseguirsi di caratteri sempre uguali tra di loro, incolonnati alla perfezione, caratteristica tipicamente aliena alla figura umana. Siamo imperfetti noi, complementari come Agilulfo e Gurdulù. La diversità ci rende interessanti, la noia ci uccide.

VITE INVISIBILI 

La condizione dei senza dimora e dei poveri è una tragedia sociale che richiede l'attenzione e l'azione di tutta la società. Ogni persona merita dignità e opportunità, eppure troppe persone sono costrette a vivere senza un tetto sopra la testa o a lottare per soddisfare i bisogni più fondamentali.

“Sommersi e salvati” sulla rotta balcanica

“The Game” è il termine usato dai migranti in transito lungo la rotta balcanica per definire, con amara ironia, i numerosi tentativi di varcare i territori dell’Unione europea. È un “gioco” che si ripete molte volte, a fronte dell’impermeabilità e della massiccia militarizzazione della frontiera. Ma per entrare nell’Unione europea spesso non c’è altra scelta: ci si riempie lo zaino del necessario, ci si prepara psicologicamente a moltissime ore di viaggio e si inizia a camminare, nel buio della notte, attraverso le foreste di confine. Come succede nella maggior parte dei casi, i “giocatori in fuga” vengono individuati, spogliati dei propri diritti di esseri umani e rimandati indietro al punto di partenza.

Piccoli sguardi

Dai contorni quadri di una finestra  scoprire a uno a uno fasci scivo -  losi di sole. Una sillaba sdrucciola  di vento e un canto di uccellini.  Apro lo scuro – oh meraviglia! 

Baciami, Iokanaan

Io, Salomè, non ti chiedo altro / Solo un bacio / Solo un bacio sulle tue labbra

“Cose lontane”

Raccolta di due poesie a cura di Marco Occhiuto

25 NOVEMBRE

Sapete che vuol dire 106 femminicidi da gennaio a oggi? Vuol dire che una donna ogni 3 giorni è stata uccisa, quasi sempre per mano del suo partner o ex partner. 

Malanni di stagione 

La pioggia allatta ogni foglia! il cui bordo spande incauta voce  cigolante sussurrante al vento per la tacita selva – la croce di nostalgici ricordi.

Recensione di Accabadora

“Come gli occhi della civetta, ci sono pensieri che non sopportano la luce piena.  Non possono nascere che di notte, dove la loro funzione è la stessa della luna,  necessaria a smuovere maree di senso in qualche invisibile altrove dell’anima.”

Lettera a Giulia

Cara Giulia, Giuli, Giulietta, Giugiu… Immagino con quanta affettuosità le tue amiche ti avessero battezzata con vari soprannomi, cercando di individuare quello perfetto che ti rappresentasse al meglio. Vorrei scriverti come farei con un'amica, usando poco il tuo nome proprio, proprio come si fa con quelle persone speciali che si trovano nel cuore.

La prima edizione del Certamen Caesarianum Urbis: conosciamo Giulio Cesare

Il 15 Marzo, le famigerate Idi di, data dell’uccisione di Giulio Cesare, si terrà nella sede del nostro liceo la prima edizione del Certamen Caesarianum Urbis. Questo evento verrà organizzato dalla scuola su promozione dell’associazione “Ex Alunni”, con il coinvolgimento delle maggiori università di Roma: La Sapienza, Roma Tre e Tor Vergata, nonché dell’associazione AICC - Associazione Italiana di Cultura Classica.

È meglio lasciarsi che non essersi mai incontrati. Addio a Michela Murgia.

Un'articolo in memoria di Michela Murgia, ripercorrendo la sua vita e gli ideali che portava avanti e per cui combatteva.

Inaugurazione del Museo diffuso e interattivo del Liceo Giulio Cesare

Nelle giornate dal 26 al 28 ottobre, il Liceo Classico Giulio Cesare si è unito nei festeggiamenti del novantesimo anniversario dalla sua fondazione. Grazie alla collaborazione di professori, studenti, ex alunni, ex docenti, genitori e associazioni, è stato possibile celebrare l’eccezionalità e l’unicità dell’evento, emblema di un tempo che passa e arricchisce ogni giorno la storia della nostra struttura.

Sporting Giulio! La squadra della nostra scuola

Sporting Giulio è la nuova squadra di calcio del liceo Giulio Cesare, nata dall’idea di due ragazzi dell’ultimo anno, Riccardo Cicerchia e Antonio Montesano, che hanno pensato fosse necessario creare un’occasione di svago per gli studenti, uno spazio in cui possano esprimersi al meglio onorando i valori dello sport, consapevoli che lo spazio “scuola” può andare ben oltre le mura scolastiche.

Atmosfere crepuscolari

Era l’ora che il sole, colorato d’arancio, diffonde la sua luce, d’un colore dolce, tra i nudi rami degli alberi, arrancando tra le cimase, tra i ciliegi sfioriti, tra i platani scheletrici. Stampava sul marciapiede stanco e scalcinato le ombre innumerevoli e prostrate di gente in cammino, senza sosta, sin dalle prime luci.

Soli

Tutti i giorni s’avvicina a pie’ leggero un nuovo straniero. Carne nuova da ammirare, stringer forte, toccare.

Tempo, il sogno di uccidere Chrónos

Tempo è una di quelle parole che l’accortezza suggerirebbe di definire sempre con prudenza. A dimostrarlo è il saggio del fisico pluripremiato Guido Tonelli che avvolge il lettore in una prospettiva che guarda il tempo da un’angolatura del tutto diversa rispetto a quelle a cui siamo abituati, generando uno stato di meraviglia quanto d’incertezza.

Un “assaggio” della Notte dei Licei

Venerdì 5 maggio c’è stata la Notte nazionale del liceo classico, un progetto finalizzato ad esporre attività originali e utili ad un apprendimento creativo delle materie classiche e umanistiche,proposte dai professori e messe in pratica da noi alunni.

Il Simposio del Gineceo

La Notte Nazionale dei Licei Classici è un momento di condivisione, di confronto e di crescita. Un’unica serata all’anno in cui a studenti, professori, genitori e visitatori è permesso varcare i cancelli del Giulio Cesare per immergersi in quel vortice di rappresentazioni, dibattiti ed eventi frutto del lavoro unanime di una comunità legata da valori e principi risalenti alle origini della letteratura.

Interviste infernali

In occasione della Notte Nazionale del Liceo Classico, evento che coinvolge i licei classici d'Italia, alcune classi della nostra scuola hanno preparato numerosi corsi, offrendo agli invitati varie attività a tema di grande interesse culturale.

Giovani artisti per il Giulio – Seconda edizione

Il 5 maggio, durante la Notte Nazionale del Liceo classico, nella nostra scuola si è tenuta l’inaugurazione della seconda edizione della mostra d’arte-concorso Giovani artisti per il Giulio, a cura del prof. Guglielmo Mattei.

“In un volo di storni” – Premio Asimov 2023

Avete mai osservato le maestose coreografie messe in atto dagli stormi di storni nel cielo? Si tratta di uno spettacolo gratuito che riempie i cieli di città come Roma tutti i giorni al tramonto. Tuttavia, non si tratta solo di un mero evento naturale, ma di un fenomeno quantificabile che è stato la fonte di ispirazione per gli studi del fisico teorico Giorgio Parisi, premio Nobel 2021 per la fisica.

Le belle novità editoriali di Renzo Paris e Gaja Cencarelli

di Lavinia Andreozzi ID, Michele Parente IIF, Ludovica Giardelli IE Il 3 aprile nella biblioteca del nostro liceo Renzo Paris, scrittore, poeta italiano e docente universitario di Letteratura francese a Salerno e Viterbo, ha presentato il suo libro, Pasolini, Moravia: Due volti dello scandalo, da Einaudi stile libero. Insieme all’autore è intervenuta Anna Smeragliuolo, docente […]

The times they are a-changin’: riflessioni sul tempo da Terenzio a Bob Dylan

di Luca Gentilucci ID Spesso molto distanti, spesso molto vicini, vecchi e giovani sono due realtà inevitabilmente differenti. Lo evidenzia Publio Terenzio Afro, commediografo nato di etnia berbera ma di cultura e lingua latina, inventando ben volentieri personaggi che si trovano oppressi da regole ed obblighi sociali, cavalcando l’acceso contrasto della sua epoca tra conservatori […]

LA ROMA FEMMINILE SI AGGIUDICA LO SCUDETTO PRIMAVERA: intervista a Beatrice Bruni

di Sofia Liverani VF Il 14 maggio 2023 la Roma Femminile Primavera ha vinto lo scudetto, battendo la Juventus 2-0 a Cologno al Serio. Tra le giocatrici vittoriose, nel ruolo di difensore e capitano, c’è un’alunna del Liceo Giulio Cesare, Beatrice Bruni, che abbiamo incontrato per conoscerla meglio. Beatrice, quante ore al giorno e a […]

SULLA RIVA DI LOUTRAKI

Sediamo tranquilli sulla riviera, al ritmo d’innumeri onde, sediamo! [...]

Il Debate della Notte dei Licei

Anche quest’anno, il debate della Notte dei Licei è tornato ancora più coinvolgente di prima e siamo attualmente in attesa che la sfida abbia inizio.

Qualche osservazione sul Padre nostro di Dante

Di Martina Mauri II E Confrontando il Padre Nostro, che Dante offre al lettore ai versi 1-24 del XI canto del Purgatorio con i testi latino (Pater noster) e greco (Πάτερ ἡμῶν), trasmessici dalla tradizione biblica, la prima differenza notevole consiste nell’ampliamento che il poeta apporta a questa versione. Raffinata e magnificamente narrativa, la versione di […]

Madeleine Bavent: la storia di una sopravvissuta

di Marta Rigotti La stesura di questo monologo nasce dalla proposta di lavoro di tracciare una carrellata di storie di alcune tra le tante personalità che, dal medioevo ai nostri giorni, si sono distinte, che sono andate contro corrente, che hanno saputo resistere e ribellarsi alla mentalità dominante, che per certi versi hanno precorso i […]

Perché si copia ai compiti in classe? INCHIESTA AL LICEO “GIULIO CESARE” di Roma

Di Antonio Montesano e Melissa O. Pascoletti II E L’inchiesta è condotta con il fine di capire quanti studenti copiano, le cause per cui lo fanno e cosa provano dopo averlo fatto. Sono state poste alcune domande a maschi e femmine di età diverse, per avere una visione completa di questo fenomeno. Tutti i ragazzi […]

Fiore morente

di Greta Evangelisti, II F Tanti fiori neri attorno al letto Nuda, tra sete d’oriente e carboni, Penso all’ombra che ti sostituisce. Sarò solo una sporca sgualdrina? L’ennesimo biglietto giallo vivente? Io ti amo. Amo il respiro con cui bagni la terra  Amo il blu freddo degli occhi Amo il gelo apparente del tuo cuore […]

Ars longa, morale breve

di Marco Mascioli, III F Lo storico Federico Chabod sostiene che l’attività storiografica, prima di approdare alla fase di ricerca prettamente scientifico-oggettiva, nasca da uno stimolo soggettivo, la cui genesi è da indagare nel radicamento politico dell’autore nella sua contemporaneità. In parole povere, lo storico si interessa, in base al suo background, solo di determinati aspetti di […]

Alle prese con la realtà: sei mesi del nuovo governo

di Daniele Giannoni, II G Sono passati sei mesi dall’insediamento del governo Meloni, e se oggi volessimo dare un titolo che potrebbe rappresentare il suo operato in questo primo periodo, sarebbe “alle prese con la realtà”. Ce lo ricordiamo tutti il non ancora Presidente Meloni all’opposizione dei governi Conte e Draghi, e poi in campagna […]

Nei panni di una diplomatica

È ormai il quarto anno che, con Associazione Diplomatici, prendo parte al Model United Nations (MUN), e non mi stancherò mai di ringraziare le scuole per l’occasione che ci offrono.

Il governo italiano contro gli anglicismi

Lingua italiana obbligatoria per la fruizione di beni e servizi. Imposizione di trasmettere qualsiasi comunicazione pubblica in italiano. Obbligo di utilizzare strumenti di traduzione o interpreti per ogni manifestazione o conferenza che si svolga sul territorio del nostro paese. Divieto di adoperare sigle o denominazioni straniere per ruoli in azienda, a meno che non possano essere tradotte. Uso della lingua italiana nei contratti di lavoro. A scuola e nell’università, corsi in lingua tollerati solo se giustificati dalla presenza di studenti stranieri.

Felice Resurrezione

Per un paese cattolico come il nostro, la Pasqua è sicuramente una festività molto sentita. Che si sia veramente credenti o meno, è innegabile che ogni anno nel giorno durante il quale si celebra la Resurrezione di Cristo la maggior parte delle famiglie si riunisca. Seppur festeggiata da molti, a tanti sono sconosciute le sue origini e alcune motivazioni dietro sue prerogative, perciò, con questo mio articolo, mi pongo lo scopo di far comprendere meglio questo evento.

LA CASA DEI DOGANIERI

Racconto ispirato alla poesia di Montale: La casa dei doganieri di Marco Occhiuto, 1C È la casa dei doganieri, quella che s’erge in cima alla scogliera, che sembra, come una vedetta, guardare il mare, e chi vi si tuffa, e chi vi si bagna … e le navi, che lontano, dove il sole scivola, si […]

Bocca di rosa di Fabrizio de André: riflessioni su un’outisider

L’argomento più ricorrente tra le canzoni, i quadri e qualsiasi altra forma d’arte è di certo l’amore. Considerato da alcuni il motore dell’umanità, l’amore è il sentimento che non conosce confini, che tutti hanno la possibilità di dare e di ricevere.

LIBRI COME POTERE: il potere della cultura

Nelle giornate tra il 23 e il 26 marzo, ha avuto luogo presso l'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma l'annuale evento "Libri come". Ogni edizione ruota intorno a una parola scelta di volta in volta: una parola pregna di significato che va a legare tutte le conferenze e gli incontri con autori che si susseguono nei quattro giorni.

Libertà e capitalismo: due rette parallele

Nella moderna filosofia politica, e nella sua analisi della società tardo-capitalista, sta man mano prendendo piede un’interessante teoria, elaborata per primo dal filosofo e politologo britannico Mark Fisher, che a mio avviso sviluppa ed amplia magistralmente le tesi sostenute da Herbert Marcuse nel testo proposto.

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEGLI STUDENTI

Cari studenti e studentesse, ci teniamo a comunicarvi che a partire da mercoledì 22 marzo 2023 fino a mercoledì 10 maggio 2023, dalle ore 14:30 fino alle 16:30 si terrà una serie di incontri riguardo il progetto “Res publica”, un’attività di potenziamento dello studio del latino presso l’anfiteatro d’arte del primo piano. Gli incontri saranno […]

LE ROSE CHE NON COLSI. I “MAGNIFICI” ANNI DELLA GIOVINEZZA

di Alessia Risiglione, 1G Quanti adolescenti sono cresciuti col peso di rendere magnifici questi anni? “Sono gli anni migliori”. Seguito dal mostruoso “non li buttare!”? E quanti di noi si ritrovano a pensare di star sprecando l’adolescenza e sentono la necessità di trovare modi alternativi per non far si che la paura si realizzi? Il […]

CAMPIONI

di Andrea Caldara e Francesco Espero, 1G In questo articolo andremo ad analizzare l’andamento delle squadre nelle maggiori competizioni europee nazionali prendendo in considerazione statistiche ed esperienza delle squadre interessate. SERIE A Partendo dal nostro campionato, possiamo dire che, arrivati a questo punto, ci sia una sola squadra pretendente al titolo. Infatti il Napoli guidato […]

Cellulari e scuola. Un commento alla circolare emanata dal Ministro Valditara del 19 dicembre 2022

di Giulia Sandrini II E  Negare quanto riportato nella relazione allegata allla circolare del ministro Valditara è impossibile: i ragazzi della nostra generazione sono cresciuti con il telefono in mano e per nessuno è anche solo pensabile rinunciare alle comodità e alle agevolazioni che la tecnologia ci garantisce. Per comunicare, spostarci e informarci, il cellulare […]

Le donne della Rivoluzione francese

di Martina Mauri, II E Le donne ai tempi della Rivoluzione francese non godevano di alcun diritto, erano escluse dalla vita politica, erano sottoposte al controllo costante degli uomini e il loro principale compito era quello di prendersi cura della famiglia. Il principio fondamentale su cui si basava il femminismo del Settecento  francese era la considerazione […]

IL LICEO CLASSICO TRA ‘LUNGO STUDIO’ E ‘GRANDE AMORE’

di Marco Occhiuto, 1C Per molti anni nel liceo classico si è vista la scuola di formazione per eccellenza.    È la scuola del passato, della storia che insegna ai posteri, degli antichi ma attuali testi classici.  Negli ultimi tempi, tuttavia, questa scuola, un tempo prediletta, ha subìto diversi attacchi. Le priorità del mondo digitalizzato e pragmatico […]

Fiaccole da accendere. La Settimana dello Studente del liceo classico Giulio Cesare

di Alessio Fraioli IIID e Livio Zoffoli IIIC Dal 13 al 17 febbraio al Liceo Classico Giulio Cesare si è tenuta la Settimana dello Studente, il periodo di cogestione. È stata un’occasione unica per gli studenti di dare spazio alle loro passioni e ai loro interessi, vivendo un modo differente di andare a scuola. Questa […]

La rivoluzione delle donne senza nome

Uomo, sei capace di essere giusto? È Una donna che te lo chiede. Dimmi: chi ti ha dato il potere sovrano di opprimere il mio sesso?

Il diritto alla verità. Incontro con Pietro Orlandi

Il 13 febbraio 2023, in occasione della settimana dello studente del liceo Giulio Cesare, ho avuto l'onore ed il piacere di intervistare uno dei personaggi ultimamente più soggetti alla pressione dei media e della stampa italiana: Pietro Orlandi.

Scolpire un domani di pace e libertà L’Europa e gli Europei a 30 anni da Maastricht 1992-2022

Può sembrare che l’Unione Europea abbia lo scopo di renderci simili enfatizzando le nostre origini comuni, di appianare le differenze; in realtà l’Unione è un grande insieme di diversità, lingue e culture, una ricchezza socioculturale unica al mondo.

COMPETITIVITÀ vs COLLABORAZIONE

L’accaduto dimostra la grave situazione delle università dal punto di vista dell’ansia da prestazione e della competitività.

Sulle spalle dei giganti Olimpiadi di Lingue e Civiltà classiche 2023

Per quanto riguarda le infinite interpretazioni dell’esperienza e della storia umana, siano esse frutto di un’analisi di tipo politico, filosofico o letterario, credo che esse possano in definitiva essere ridotte a due sole prospettive essenziali e presenti da sempre, ovvero la visione progressista e quella conservatrice.

La città invisibile

Le acque scroscianti che si rompevano sul marmo. I fiori profumati che sbocciavano sui balconi durante tutti i periodi dell’anno. I tenui colori dei palazzi e le bianche architetture antiche.

Teologia Dabar, un libro di Marco Ronconi

Il 13 febbraio, nella biblioteca del nostro liceo, il professor Marco Ronconi ha presentato il suo libro, intitolato Teologia dabar. Insieme all’autore sono intervenuti Rosario Chiarazzo, docente di Teologia biblica e Angela Scozzafava, docente di Filosofia e Storia.

CLASSICA: gli alunni di una quinta ginnasio si tuffano nel mondo dietro le parole dell’antichità.

Così è cominciato il viaggio che probabilmente ci ha coinvolto più intensamente in questi due anni di ginnasio e che ha reso possibili in classe unità, coesione, equilibrio e collaborazione, non facili da ottenere in un gruppo di 28 ragazzi tra i 14 e i 16 anni.

Futuro

Greta Evangelisti, IF Ehi, dove sei? Non ti predico l’avvenire da tanto tempo. Dal fuoco che si scioglie nell’acqua All’aria che morde la pelle, Non ti riposi mai, solo quando fumi. Corto, dove sei?

AMATEVI SENZA PREGIUDIZI!

Coming Out: il suo significato letterale è “uscire allo scoperto” nel senso di voler abbattere quella sfera di invisibilità che circonda chi non è “socialmente accettato”, oppure chi non segue i parametri standard di una società come la nostra. Durante la settimana dello studente ho ritenuto importante proporre un incontro sul “Coming Out” con l’ospite Pietro Turano, portavoce del Gay Center, attivista per i diritti LGBTQ+ e attore della serie TV “Skam”. Sono molto soddisfatta dell’affluenza che vi è stata in anfiteatro ma, soprattutto, dell’attenzione e della sensibilità di tutta l’aula nei confronti di un tema così importante.

Prendere coscienza dei propri privilegi per difendere i diritti di tutti

Leila Belhadj Mohamed ha relizzato un podcast dal titolo La mia parte, in cui dà una spiegazione molto chiara sui termini «diritto» e «privilegio».

Quando una stella muore

Il 16 gennaio scorso una tra le stelle più brillanti del cinema italiano e mondiale si è spenta all'età di 95 anni, Gina Lollobrigida. Ricoverata in una clinica della capitale, il decesso è stato causato da blocchi renali e polmonari: a darne la notzia il figlio e il nipote.

“Qualcosa per cui valga la pena sanguinare”: la ricerca di Circe, maga di Eea

Nell’aprile 2018, Madeline Miller pubblica Circe, molto più di un romanzo. Parla della figlia di Elios, maga di Eea, molto più che un’ammaliatrice.

La scomparsa di Emanuela Orlandi

Torna a far discutere il caso di Emanuela Orlandi: se ne parla in televisione, vi sono manifesti in tutta la città, va in onda docu-film su Netflix, diretto da Mark Lewis, in cui il fratello di Emanuela e varie figure implicate nell’indagine chiariscono alcuni aspetti del caso, ascoltano registrazioni e telefonate degli anni passati, e c’è anche un libro, di recente pubblicazione, di Maria Giovanna Maglie, Addio Emanuela (Piemme, 2022), che ne parla dettagliatamente. Tanta attenzione si spiega perché nel pomeriggio del 9 gennaio 2022 Alessandro Diddi, il Promotore di giustizia vaticano e la Gendarmeria hanno riaperto il caso di questa ragazza che quarant’anni fa ha sconvolto l’Italia.

Alfredo Cospito e il 41 bis: quando la pena diventa vendetta

Uno dei temi più caldi nel dibattito pubblico delle ultime settimane è certamente quello scaturito dalla vicenda di Alfredo Cospito, anarchico rinchiuso al 41 bis e in sciopero della fame da più di 100 giorni. Le minacce e le proteste, talvolta violente, che sono state messe in atto per sostenere la sua causa, hanno generato un clima di tensione, certamente alimentato, oltre che dagli stessi estremisti “anarchici informali” non estranei a forme inaccettabili di violenza, anche da alcuni giornalisti e politici, che ha distratto dal tema centrale: cerchiamo dunque di fare chiarezza.

La religione nelle scuole irlandesi

«Scuola» è il posto dove gli adolescenti abitano quotidianamente, crescendovi all’interno e grazie alla quale costruiscono le loro vite. Molto spesso, tuttavia, non ci rendiamo conto di quanto essa possa cambiare, e radicalmente, in base a dove uno si trova a nascere e a vivere.

Matteo Messina Denaro: vita di un latitante

Il 16 Gennaio 2023 è una data destinata a rimanere negli annali della lotta alla mafia: in una clinica di Palermo viene arrestato Matteo Messina Denaro, detto “U siccu”.

L’importanza degli amici

Sara, ancora un po’ assonnata, si alza dal letto e si appresta a spegnere la sveglia che aveva già posticipato due volte.

L’immortale utopia di Machiavelli: Lettura del Capitolo XXVI del Principe

In questo scritto analizzerò il capitolo XXVI del Principe di Niccolò Machiavelli, offrendo anche una possibile attualizzazione del suo contenuto.

La sognatrice

La ragazza era sdraiata sul parquet freddo, luccicante, del salone. I capelli di fiamma viva rimediavano all’asetticità bianca del pavimento, distante con il suo minimalismo dal sonno eterno di un’anima da sempre in pena, per tutta la stringata vita in cerca di una realtà simile ai suoi sogni, di cui erano gravide le pillole che aveva ingerito la fanciulla.

Il respiro di Shlomo: Serata dedicata al Giorno della Memoria Teatro dell’Opera di Roma lunedì 23 Gennaio

Lunedì 23 gennaio ho assistito, insieme ad altri studenti del mio liceo, ad un evento speciale per il Giorno della Memoria 2023 al Teatro dell’Opera di Roma.

Tra sogni e realtà

di Maria Elena Blanda, III I.    Ho iniziato il liceo tra le mie insicurezze e le mie idee confuse riguardo il futuro, ma durante l’ultimo triennio si sono presentate a me tante occasioni per immaginare una possibile carriera di mio gradimento, data la vastissima offerta formativa dei Progetti Scuola-Lavoro che predispone il Liceo Classico “Giulio […]

ALL’ALTRO CAPO. UN’ESPERIENZA IN NOVA SCOTIA

di Marta Rigotti, II G. Caro diario, lo so che mi sono fatta attendere, ma eccomi qui finalmente a scriverti. Ricordi di quel sogno che ti avevo raccontato, quello in cui per alcuni mesi diventavo un international student in uno di quei paesi da film, uno di quei paesi come il Canada?  Bene, non ci crederai ma quel […]

SATIS LONGA VITA DATA EST IL VALORE DEL TEMPO IN SENECA

di Valentina Creati, III A. La storia e gli eventi che la compongono da sempre segnano ed influenzano gli animi degli uomini portandoli a porsi interrogativi esistenziali per poi sviluppare riflessioni filosofiche sulla condizione dell’uomo in relazione al suo tempo. Ne è la prova l’attività letteraria del filosofo Seneca, vissuto durante l’età neroniana, il quale […]

La sacralità in Pasolini

di Antonio Montesano, II E Sacro, una parola, cinque lettere di cui miliardi di persone non sanno dare una definizione. Il rapporto tra uomo e sacro è in continua evoluzione, forse anche per questo nessuno riesce a definirlo. Pasolini ne ha avuto uno particolare; questo lo può dedurre chiunque visiti la sua mostra “Tutto è […]

Il nuovo volto di Mercoledì Addams

341.2 milioni. Con questo dato a indicare la quantità di ore viste dalla sua uscita sulla piattaforma streaming Netflix, la serie “Mercoledì Addams” detiene ora il record per il maggior numero di ore viste in una settimana per uno show Netflix in lingua inglese.

Canto della pianura. Una recensione

di Lavinia Andreozzi e Maria Ortolani, 1D      Il romanzo Canto della pianura di Kent Haruf è il primo della  trilogia da lui scritta; nonostante sia incerto l’ordine della loro creazione, l’autore stesso afferma che quello di cui andremo a parlare è il primo, seguito da Crepuscolo e infine Benedizione. Tuttavia la casa editrice ha dato […]

Addio 18app?

Il mese scorso è stata diffusa una notizia che ha creato proteste e discussioni riguardo il bonus cultura per i diciottenni. Il Ministero della Cultura, nel 2021, ha introdotto questa iniziativa dedicata a promuovere la cultura fra i giovani: un buono di 500€ da spendere in cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, visite a monumenti e parchi archeologici, teatro e danza, prodotti dell’editoria audiovisiva, corsi di musica, corsi di teatro e corsi di lingua straniera, nonché abbonamenti a quotidiani anche in formato digitale. Questa innovativa misura non solo è stata mantenuta dai governi che si sono succeduti fino ad oggi, ma è stata ripresa anche all’estero, a conferma dell’importanza dell’iniziativa che promuove la cultura fra i giovani.

Candore o abuso? Le star di “Romeo e Giulietta” fanno causa alla Paramount per la scena di nudo da minori

Olivia Hussey e Leonard Whiting, protagonisti del film “Romeo e Giulietta “ del 1968 di Franco Zeffirelli, hanno fatto causa alla casa di produzione Paramount Pictures, chiedendo un risarcimento di oltre 500 milioni di dollari, per una scena di nudo “non autorizzata“ comparsa nella pellicola uscita cinquantaquattro anni fa.

EDWARD HOPPER: IL PITTORE CHE HA DIPINTO IL SILENZIO

Una donna seminuda e il suo sguardo vacuo, una strada vuota bagnata da una luce taciturna, una notte silenziosa rischiarata da una finestra illuminata.

Campagna per la raccolta di cellulari non utilizzati

Nell’aula magna del nostro Liceo il 15 novembre 2022 si è tenuta una conferenza che ha coinvolto tutte le classi ginnasiali, dal titolo "Dallo scimpanzé al telefono", a cura della prof.ssa Mariada Muciaccia, responsabile nazionale del programma nazionale per i giovani Roots and Shoots dell'Istituto Jane Goodall Italia e dalla dottoressa Paola Declic referente per la campagna internazionale della raccolta dei cellulari non utilizzati promossa dall'IJG.

Il caldo deserto di Dubai accoglie gli studenti del Liceo Giulio Cesare

Idi Marianna Bombaci, III D. Il 27 ottobre del 2022 alcuni studenti del liceo “Giulio Cesare”, accompagnati dalla professoressa Laura Gambassi e dal professor Rocco Salemme, sono partiti per gli Emirati Arabi Uniti, avendo aderito al progetto “Change The World Model United Nations Emirates 2022”.  Questo percorso formativo, proposto dalla scuola da diverso tempo, anche […]

Bedřich Fritta e gli artisti di Terezin

di Arianna Carozza, III G. Nel corso della nostra (dis)avventura che è stato il viaggio d’istruzione del quinto anno abbiamo visitato il Jüdisches Museum, il museo ebraico di Berlino, quest’ultimo si articola in tre percorsi: l’asse dell’esilio, l’asse della continuità e l’asse dell’Olocausto. Lungo il corridoio dell’asse dell’Olocausto sono esposti alcuni disegni di Bedřich Fritta (pseudonimo […]

Ringraziate che sia vernice!

Per l’Italia il 2022 è l’anno più caldo della storia e i morti per eventi climatici estremi sono 29, ma il problema sono gli imbrattatori

Trova la tua corsia. Fai la tua gara

Un nuotatore lo sa, fin quando avrà una corsia, ha una speranza.

CANZONIERE della classe 1I

Caspar David Friedrich, Donna al tramonto del sole, 1818 MATILDE DAMIANI, Un ultimo istante MATILDE DAMIANI, Un ultimo istante Abbracciami e dimmi che non mi ami, spezzami in cuore, ma non chiedermi scusa: Non dirmi una bugia che non merito, racchiudi nel tuo addio tutto il nostro amore, Non permettere che finisca tutto in silenzio, […]

La morte di Pelé

Pelé, leggenda del calcio, nato a Tres Coracoes, nello stato di Minas Gerais, il 23 ottobre 1940, si è spento a soli 82 anni, in data 29 dicembre 2022 alle ore 15.27 pm. Con grande rammarico, a dare la notizia del suo decesso è stato l’Ospedale Israelita Albert Einstein, spiegando che la morte è stata causata da una disfunzione multiorgano, derivante dalla progressione del tumore al colon associato alla sua precedente condizione clinica.

DENTRO EDUSCOPIO: INTERVISTA AGLI EX ALUNNI

Pochi giorni fa è stata pubblicata da Eduscopio, un progetto della Fondazione Agnelli, l’annuale classifica dei migliori licei ed istituti tecnici, e in questa edizione 2022/2023 c’è una lieta sorpresa per il nostro Giulio: la nostra scuola, infatti, si è classificata in prima posizione fra i licei classici di Roma!

“L’intelletto… distrugge l’armonia di qualunque volto

Non riterrei contraddittoria questa frase pronunciata da un divulgatore del culto dell’immagine, un influencer o un fashion blogger, figure queste che tenacemente, ogni giorno, ci illustrano quanto sia importante apparire.

La scuola di Valditara: repressione, merito e umiliazione

Ha destato particolare scalpore l’ultima dichiarazione del ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara, che, durante una conferenza tenutasi il 21 novembre a Milano, ha parlato del problema della violenza tra i giovani e del bullismo.

Matteo

Matteo si svegliò verso le 7:15, ma ci mise qualche minuto per connettere il cervello al resto del corpo.

Il viaggio sulla luna

Un brivido percorre la mia schiena, apro gli occhi, non riesco a parlare, sopra me il vuoto. Mi alzo in piedi su questo suolo gelido e vedo dinnanzi una pallida distesa infinita dall’aspetto roccioso. Vasti crateri e colline perlacee mi circondano, un cielo buio tappezzato di stelle accecanti, più di quante io abbia mai visto, incombe su di me.

L’Argentina sul tetto del mondo

Il 18 dicembre, la nazionale di calcio Argentina si è laureata campione del mondo per la terza volta nella sua storia, 36 anni dopo l’epica vittoria di Diego Armando Maradona in Messico. È il trionfo di Lionel Messi, che all’ultima occasione della sua carriera, ha portato a casa l’unico titolo che mancava nella sua bacheca, il più importante di tutti. Un ragazzo di Rosario, nato con un problema all’ormone della crescita a cui è dovuta la sua bassa statura, proveniente da una famiglia umile, originaria di Recanati, cresciuto con il mito del 10 argentino per eccellenza, una figura più divina che umana per chi ama il calcio, Diego Armando Maradona.

Esiste il “mal di scuola”?

di Aleksandra Boni, 2G Nell’ultimo periodo un ingente numero di studenti e studentesse ha posto fine alla propria vita a causa del disagio psicologico procurato dal percorso d’istruzione. Riccardo Faggin, studente di infermieristica suicida il giorno prima di una laurea inesistente, è solo uno dei troppi giovani che non riescono a sopportare il peso di […]

LA BESTIA NELLO SPECCHIO: RIFLESSIONI A MARGINE DE LA METAMORFOSI DI KAFKA

La bestia, lo spirito animale, la metamorfosi. Nel corso della vita tutti subiscono cambiamenti radicali, modifiche, provano nuovi stili di vita e più di tutte le altre una vera e propria metamorfosi.

ALL’ALTRO CAPO. UN’ESPERIENZA IN NOVA SCOTIA

quel sogno lo sto vivendo proprio ora, proprio qui, in Canada, e più che un sogno è ormai la realtà.

Gocce

Gocce, sono tutte gocce. Splendide, brillanti, piccole gocce. Ognuna è fondamentale, perché una e poi un'altra si uniscono, e diventano mare. Si uniscono l'una con l'altra, si intersecano, si amalgamano, a volte sembrano confondersi, è vero, ma ognuna di esse ha una sfumatura di sapore diversa, ognuna è perfettamente unica e inconfondibile.

“Non ti curar di lor, ma guarda e passa” Riflessione sugli ignavi

di Thea Ceccarelli, Francesco Espero, Sofia Scalzi Gli ignavi trovano ampio spazio nel terzo canto dell’Inferno dantesco. A parere del Sommo Poeta essi sono coloro i quali nella vita non hanno mai agito, né per il bene né per il male, non hanno condiviso le proprie idee e chissà se le hanno possedute, si sono […]

ALFABETO PASOLINI: POLITICA

“Nei primi anni Sessanta, a causa dell’inquinamento, sono cominciate a scomparire le lucciole. Sono ora un ricordo, abbastanza straziante, del passato; e un uomo anziano che abbia un tale ricordo, non può riconoscere nei nuovi giovani se stesso giovane, e dunque non può più avere i bei rimpianti di una volta”.

IL TEST DI MEDICINA: UNA SFIDA INSUPERABILE? INTERVISTA ALLA NOSTRA EX ALUNNA MARZIA TEMPERINI

Essere ammessi alla facoltà di medicina è un’impresa da non sottovalutare. Viene richiesta una dettagliata preparazione in materie quali biologia, chimica, fisica, logica e matematica e, pur avendo seguito corsi di ogni tipo e avendo completato Alpha Test da centinaia di euro, la probabilità di non essere ammessi è molto alta.

Mafia attraverso l’obiettivo

Lunedì 24 ottobre, nel suggestivo clima di testimonianze, dibattiti, partite di scacchi e tornei sportivi, ha avuto luogo la prima assemblea dell’anno scolastico 2022-2023 al Liceo Classico Giulio Cesare. Tra le numerose opzioni formative, nell’anfiteatro di arte, si è tenuto il corso LaMafiaAttraversoL’Obiettivo, nel corso del quale il fotoreporter e giornalista Tony Gentile è riuscito a raccontare, tramite le sue foto, una delle pagine più dolorose della storia italiana.

Diego, amando Maradona

Sono trascorsi due anni da quel freddo 25 Novembre 2020, giorno in cui è giunta l’inattesa notizia della morte di Maradona, un dardo in cuore per gli infiniti che l’hanno venerato; lo piangono anche coloro che, seppur rivali nel campo da gioco, l’hanno ammirato infatuati e nutrono stima ed affetto nei suoi confronti.

E ALLORA SÌ, PROPAGANDA, PROPAGANDA! Le elezioni studentesche del Giulio

Tra striscioni, megafoni e volantini è ormai passata una settimana e mezza dall’inizio della campagna elettorale per le elezioni dei rappresentanti d’istituto e ci si avvia quindi all’ultima settimana, la più intensa e decisiva.

L’ARTE: UNA PROTESTA ATTRAVERSO LO SGUARDO

L’arte, infatti, è molto di più di una serie di pennellate in accordo cromatico, essa è politica. L’arte è libertà, l’arte è storia, l’arte è lo strumento di espressione della cultura dei popoli ma soprattutto l’arte è protesta e resistenza.

LA FORZA DELLE IDEE ANTIGONE E LA GIUSTIZIA Riflessioni a margine della conferenza della storica di diritto greco e romano Laura Sepe

Antigone è una figura che si ribella fino all’annullamento di sé mettendo in discussione la verità assoluta delle leggi umane. Lei è l’emblema della giustizia e la sua forza risiede proprio nella determinazione a mantenere salde le proprie idee e convinzioni pur consapevole di pagare con la vita.

Reflect, il primo corto Disney che parla di dismorfia corporea

di `Irene Chiummiento e Chiara Virgili La Disney si schiera contro il body shaming. Lo fa con un corto di sei minuti, Reflect, la cui eroina, Bianca, è un’aspirante ballerina in conflitto con il suo corpo, che riesce a superare i suoi sentimenti negativi e a ballare in libertà. L’opera, diretta da Hillary Bradfield, promuove l’accettazione della […]

Native American heritage month

di Sofia Ortolani Novembre è un mese di festa per gli Americani, che oltre al famoso Giorno del Ringraziamento, celebrano il Native American Heritage Month, festività che non gode della stessa fama, ma è egualmente importante. Sto trascorrendo il mio semestre all’estero in Michigan, nella città di Mount Pleasant, che si trova all’interno dell’Isabella Indian Reservation. L’agenzia […]

Le donne in Afghanistan e Shamsia Hassani

Di Maria Ortolani  L’ascesa al potere dei talebani negli anni Novanta ha privato le donne afghane dei loro diritti fondamentali. La situazione è gradualmente migliorata dopo la caduta del regime talebano nel 2001 ma, ancora oggi, i diritti delle donne non sono completamente riconosciuti.  Con il ritorno dei talebani l’emancipazione femminile delle donne afghane deve […]

Kamila Valieva e il doping nello sport

Qualcuno di voi avrà sentito parlare della giovane pattinatrice russa, Kamila Valieva, di soli quindici anni, non solo per meriti sportivi. Infatti, esattamente un anno fa la campionessa europea è stata riscontrata positiva al test antidoping prima di una gara importante, i Giochi di Pechino. Il 14 novembre 2022 la WADA, cioè l’agenzia mondiale antidoping,ha chiesto una squalifica di quattro anni per l’atleta e il ritiro dei titoli ottenuti nell’ultimo anno. Dal canto suo, lla pattinatrice sostiene di non aver assunto assunto il farmaco proibito, la trimetazidina, in vista delle Olimpiadi invernali, allo scopo di migliorare le sue prestazioni. Scambiata la sostanza come una semplice caramella trovata nell’automobile del nonno: queste sembrano essere le ultime dichiarazioni della ragazza. Poiché si sente parlare spesso di doping oggi abbiamo deciso di approfondire questo fenomeno.

LIBERI PENSIERI: LE ELEZIONI POLITICHE 2022 E I GIOVANI

Da poche settimane abbiamo avuto i risultati delle elezioni politiche che si sono tenute in via eccezionale il 25 settembre, data la sfiducia al governo “dei migliori” di Mario Draghi.

Gli irlandesi e la morte della Regina

Un mese e pochi giorni fa s’è chiusa un’epoca. La regina inglese Elisabetta II s’è spenta, infatti, l'8 settembre 2022, per cause naturali, nella residenza di Balmoral, un castello situato nella zona dell'Aberdeenshire, in Scozia

ALL’ALTRO CAPO. LETTERE DAGLI STUDENTI CHE SVOLGONO L’ANNO ALL’ESTERO UN’ESPERIENZA NEGLI STATI UNITI

Frequento la Williamsville South High School, si trova a Williamsville (Buffalo). In questo primo periodo sto frequentando ginnastica, inglese, draw and painting (arte disegno), fisica, chimica, algebra, psicologia e storia americana. Durante il secondo periodo seguirò le stesse materie, con la differenza che al posto di psicologia farò sociologia.

Oltre uno sguardo, Progetto Tenda

"Quasi tutti hanno avuto un angolo di dolore segreto, condiviso con nessuno". Così disse una volta John Steinbeck. Ho sempre provato un certo interesse nell’incrociare i volti fugaci dei passanti, immaginando la loro quotidianità, i loro trascorsi, i loro scheletri nell’armadio. E quest’estate, nella monumentalità di Torino, di volti ne ho visti tanti, ciascuno con una storia diversa da raccontare. In particolare, ho avuto modo di andare “oltre lo sguardo” di alcuni grazie a Progetto Tenda.

LA LEZIONE DI DEMOCRAZIA DI LILIANA SEGRE

La XIX legislatura della Repubblica Italiana è stata aperta al Senato dalla senatrice a vita Liliana Segre, superstite dell'Olocausto e testimone attiva contro fenomeni di intolleranza, razzismo e antisemitismo, che per motivi di anzianità ha ricoperto il ruolo ad interim di Presidente provvisorio dell'Assemblea.

STRONCATURE SENILITÀ di ITALO SVEVO

“Senilità” di Italo Svevo. Un libro sopravvalutato da un pubblico legato alle tradizioni, che lo considera degno di lettura solo perché annoverato tra i classici italiani.

TUTTI PER GIORGIA, GIORGIA PER TUTTI

Le elezioni del 25 settembre hanno visto trionfare il centrodestra, o meglio la destra, o meglio Giorgia Meloni. Fratelli d’Italia, il partito più a destra della coalizione, ha infatti raggiunto il 26%, staccando di molto gli alleati di Forza Italia (8.1%) e della Lega per Salvini Premier (8.8%), la quale ha visto crollare i suoi consensi, che alle elezioni europee del 2019 avevano toccato il 34%. Parlare di vittoria del centrodestra è dunque difficile davanti ai risultati di Lega e Forza Italia; ma in una politica come quella di oggi, dove il partito è totalmente incentrato sul suo leader, è difficile parlare anche di vittoria di Fratelli d’Italia: il vero vincitore di queste elezioni è dunque Giorgia Meloni.

“ABBIAMO COMBATTUTO PER UNA NUVOLA” ELENA DI EURIPIDE AL THEATRON SAPIENZA

I primi di ottobre, diverse classi del nostro liceo si sono recate presso l’aula magna del Rettorato dell’università la Sapienza per assistere alla rappresentazione teatrale “Elena di Euripide” realizzata dal Theatron, laboratorio di traduzione e messa in scena degli studenti di Lettere classiche, coordinati da AnnaMaria Belardinelli (docente della Sapienza e curatrice del laboratorio di traduzione) e da Adriano Evangelisti (direttore artistico e regista).

DAHMER. IL MOSTRO DI MILWAUKEE

di Ginevra Morelli e Marta Perciaccante Dal 21 Settembre di quest’anno è possibile vedere sulla piattaforma digitale Netflix la serie tv basata sulla storia vera di Jeffrey Dahmer. In sole tre settimane la serie ha totalizzato 196 milioni di ore di visualizzazioni in tutto il mondo, superando cosi il record di streaming che aveva raggiunto […]

#Ciao Kim.

di Emma Poccia Milano Fashion Week, 24 settembre. La sfilata di Dolce &Gabbana si apre in un modo insolito, che nessuno si aspettava (inclusa la sottoscritta). Il pubblico è seduto, le luci sono spente e dal buio  si sente l’atterraggio di un aereo insieme a  voci che gridano: “Kim, we love you, Kim this way,Kim!”  poi all’improvviso una […]

Recensione film: “la scuola cattolica”

di Bianca Bompadre e Matilde De Giovanni Il film La scuola cattolica di Stefano Mordini, tratto dall’omonimo romanzo di Edoardo Albinati e uscito nel 2021, racconta la vita di un gruppo di ragazzi frequentanti un rinomato istituto religioso maschile della Roma “bene” durante gli anni Settanta e ricostruisce i retroscena del famoso massacro del Circeo. Il delitto […]

Morte (e vita) a Venezia

di Sofia Gerace e Alessandro Brando «E così la rivide, quella riva di approdo sommamente stupefacente quella abbagliante composizione di edifici fantastici che la Repubblica offriva agli sguardi riverenti dei navigatori che si avvicinavano: i loggiati, lo splendore del palazzo e il ponte dei sospiri, le colonne con il leone e con il santo  sulla riva, […]

Il mondo in piazza per il clima: 23 settembre 2022

di Giulia Longo A sei mesi dall’ultimo sciopero globale per il clima, il 23 settembre scorso è tornato nelle piazze di tutta Italia e del mondo, il movimento ambientalista più noto e seguito in assoluto: il Fridays For Future. A Roma sono circa trentamila i manifestanti che sono scesi in piazza, prevalentemente liceali; tra questi […]

Senza velo, il coraggio di cambiare

di Marta Perciaccante Il 13 settembre 2022 Mahsa Amini, una studentessa di soli 22 anni, curda iraniana, mentre è in vacanza a Teheran per fare visita a dei parenti, viene arrestata dalla polizia religiosa (la Gast-e ersad) con l’accusa di non aver rispettato il rigido codice di abbigliamento femminile della Repubblica islamica, perché si intravedono delle […]

Addio a Elisabetta II: la regina dei record.

di Maria Elena Blanda e Lidia Pini Prato Una figura senza tempo, simbolo della monarchia, oltre i confini del Regno Unito. È morta a 96 anni la regina Elisabetta II del Regno Unito, lasciandosi dietro ben 70 anni di regno festeggiati il giugno scorso. Quando nacque, il 21 aprile del 1926, nessuno avrebbe potuto mai […]

Federer, Bryant e Cassioli: quando l’amore apre le ali al sogno di un bambino

In ognuno di noi arde un sogno e, affinché esso divenga realtà, è necessario che sia alimentato dal fuoco della passione. Roger Federer, Kobe Bryant e Daniele Cassioli sono tre atleti di successo che hanno scritto una dichiarazione d’amore verso il proprio sport.

“Un ambiguo conforto”

Interpretazione del sonetto  234 del “Canzoniere” di Petrarca, Rachele Brasacchio IE O cameretta che già fosti un portoa le gravi tempeste mie diürne,fonte se’ or di lagrime nocturne,che ‘l dí celate per vergogna porto. O letticciuol che requie eri et confortoin tanti affanni, di che dogliose urneti bagna Amor, con quelle mani eburne,solo ver ‘me […]

Si chiude la stagione 2021-22: la ricetta del Milan campione d’Italia e la vittoria della Roma in Conference

Con la finale di Conference League vinta dalla Roma in finale col Feyenoord, primo trofeo europeo della storia per i capitolini che tornano a vincere un trofeo dopo 14 anni, si chiude per le squadre italiane una stagione emozionante come non se ne vedevano da più di dieci anni. L’ultimo successo di una squadra italiana […]

Giornata internazionale contro l’omobitransfobia

Marika Ruffini In un mondo in cui dilaga sempre più la paura irrazionale per il diverso – che poi in realtà tanto differente non è – le giornate di sensibilizzazione si rivelano fondamentali al loro scopo. si tratta infatti di date, stabilite dai “piani alti”, dove si è chiamati a riflettere su un tema in […]

Cancel culture

Ginevra Augello Si dice spesso che il web è come una piazza affollata, ma sarebbe più opportuno definirlo un anfiteatro con gli spalti gremiti di spettatori, che attendono con trepidazione il prossimo scontro tra gladiatori. Fischi e grida di esultanza accompagnano gli spettacoli che si tengono nell’arena e, quando giunge il momento di decidere la […]

A lezione da Catilina

di Lorenzo Bottino, Alessandro Brando e Daniele Giannoni «Avevano appena udito il discorso  di Catilina, uomini gravati da ogni sorta di mali, senza alcun presente, nessuna prospettiva. Catilina prometteva la cancellazione di ogni debito, la proscrizione dei ricchi, magistrature, cariche sacerdotali, saccheggi, e tutto ciò che la guerra e l’avidità dei vincitori portano con sé. […]

Mostre e musei a Roma nel periodo estivo

Di Antonio Montesano Roma o Amor, leggetelo come volete. Sappiate però che Roma e i romani amano la cultura, è infatti la città con più siti culturali d’Italia. Di questi tanti sono monumenti, altri sono i teatri ma molto alto è il numero dei musei presenti nella Capitale e le loro relative mostre. Ci sono […]

“Pessimista a chi?!” Intervista a Giacomo Leopardi.

Di Valentina Olivieri. Salve maestro. Buongiorno. Come si sente oggi? Eh, me la cavo. Si va avanti. Allora, oggi siamo qui per porle alcune domande. Questo lo so da me. È un’intervista. Giusto. Bene bene, non perdiamo altro tempo. Direi di partire con la domanda più comune, che si pongono in tanti appena la si […]

Il conflitto in Ucraina: cosa direbbe lo storico greco Polibio?

Michela Minenna Il famoso storico greco Polibio sosteneva che ogni guerra ha tre cause: il pretesto, ossia la causa “finta”, ma ufficiale (prophasis); la causa vera, che si tiene nascosta (aitia); la scintilla che innesca la guerra (archè).   Anche al conflitto tuttora in corso tra Russia e Ucraina possiamo provare ad applicare queste tre categorie […]

F1 2022: all’insegna del cambiamento

di Riccardo Cicerchia, III E Dopo due anni di anonimato, dopo l’accordo segreto con la Fia, la Ferrari è tornata a vincere in F1. Nei primi 5 Gp Charles Leclerc guida la classifica mondiale con due vittorie (Bahrein e Australia) e la Scuderia è davanti a tutti nella classifica costruttori. Il passo in avanti è […]

“Chi sono io?” Il mito di Ulisse in Pascoli e D’Annunzio

Laura Passalacqua Nel 1893 Gabriele D’Annunzio, in un articolo su Zola, scriveva: “La scienza è incapace di rendere la felicità alle anime in cui ella ha distrutto l’ingenua pace. È finito il tempo del suo trionfo ingannevole. Bisogna ch’ella si faccia umile, già che non può tutto sapere, tutto guarire”. Giovanni Pascoli, in un discorso […]

Recensione: “Il ritratto di Dorian Gray”

Gian Claudio Bertolotti Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta […]

Coinvolti e interessati: guerra in Ucraina

Giulia Rosa Giannotti Qualche mese fa, prima ancora che le nostre vite venissero sommerse di notizie inerenti alla guerra in Ucraina, abbiamo discusso di questo argomento in classe con un docente supplente. Il professore ha sollevato due temi importanti: il primo è quello dell’essere coinvolti e dell’essere interessati; il secondo è quello delle guerre giuste […]

Niccolò Tommaseo il grande filelleno

Elena Ranalletta In vista del bicentenario della rivoluzione greca, il 5 ottobre 2021 la Fondazione Roma  Sapienza, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali  della Sapienza Università di Roma e la Cattedra di Lingua e Letteratura Neogreca, ha  bandito il concorso scolastico “La Rivoluzione greca del 1821 e il Filellenismo italiano”.   […]

La Grande Parata Russa.

Di Maria Elena Blanda e Lidia Pini Prato. Come di consueto, si è tenuta la parata militare nella piazza Rossa di Mosca per le celebrazioni del 9 maggio, giorno in cui si ricorda la vittoria nella Seconda Guerra Mondiale per mano dell’Armata Rossa.  Un grandioso sfoggio di potenza militare sfila sotto le mura del Cremlino: nelle prime file […]

Tramonto

Di Livia D’Amico Era da poco scoccata la mezzanotte quando i due raggiunsero il tetto della loro abitazione, giunti alla conclusione che la vita tra qualche secondo sarebbe mutata, nella fugace musica di sottofondo di quello struggente ma piacevole epilogo. Stavano per mettere un punto alla pagina finale del loro libro, della loro storia. I […]

Infinity Between Notes – Concerto – Buona la prima!

Di Isabella Gatti Nell’aula magna del Liceo Giulio Cesare lo spettacolo dell’ottava Notte Nazionale del Liceo Classico si è aperto con i saluti del Dirigente Scolastico Paola Senesi, seguiti da un intervento dell’ideatore dell’iniziativa e nostro speciale ospite Rocco Schembra, docente del Liceo Gulli e Pennisi di Catania.  Dopo il saluto iniziale dei rappresentanti degli […]

Noi vs loro: strategie del discorso d’odio

Di Veronica Angelini. Quando assistiamo a un discorso d’odio, dobbiamo osservare (o meglio individuare) che oltre alle parole si utilizzano dei meccanismi semanticamente connotati volti a creare un hate speech. Quindi oltre agli insulti espliciti, è possibile osservare dei processi adoperati per suscitare odio. Quali sono questi meccanismi? Esistono anche delle figure retoriche che ci aiutino a […]

Infinity Between Notes – spazio danza – La danza nella scuola: un’arte diversa ma unica

di Fabiola Cappella Il 6 Maggio nella nostra scuola si è svolta la Notte del Liceo classico, alla quale ho preso parte come coordinatrice dello Spazio Danza realizzato durante il concerto svoltosi nell’Aula Magna. Il progetto “Spazio Danza” è nato 3 anni fa, coordinato dalle professoresse Francesca Cocciolo e Anna Tudini, ed è un progetto […]

Furor amoris

di Benedetta Ivoi Il 6 maggio si è tenuta l’ottava edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico e quest’anno anche noi della 2A abbiamo preso parte, attivamente, all’iniziativa culturale. Il nostro progetto ha cominciato a prendere forma a febbraio, quando immersi nello studio dei più grandi amori della letteratura classica, abbiamo deciso di portare in […]

Stereotipi e pregiudizi

Di Anna Palmeri Sentiamo parlare molto spesso di stereotipi. Ma cosa sono? Gli stereotipi sono un insieme di credenze, rappresentazioni molto semplificate della realtà e opinioni rigidamente connesse tra di loro, che un gruppo sociale associa a un altro gruppo. La prima volta questo termine fu usato nel campo delle scienze sociali nell’ambito di uno […]

La cena di Trimalcione

di Jacopo Valeriani L’idea di mettere in scena la cena di Trimalcione è nata un po’ per gioco dalla professoressa Petrella, quando una mattina ci ha detto quanto sarebbe stato divertente vedere noi alunni del 3C nei panni dei personaggi del Satyricon di Petronio. E infatti così è stato. Ci siamo messi subito al lavoro […]

Le lacrime degli eroi

di Chiara Scuderi Piangere, gesto naturale e umano. Ogni uomo piange, è la prima efficace forma di comunicazione che usa quando viene al mondo. Con il pianto si esprime dolore, delusione, ma anche gioia, commozione, speranza, felicità. Ma troppo spesso pensiamo che le lacrime siano una dimostrazione di debolezza e ce ne vergogniamo, nascondendo le […]

Hater, follower e silencing: gli ingredienti per una narrazione d’odio.

Di Alessandra Troianiello. Il modello narrativo è e rimane un’utile ed efficace tecnica di comunicazione.  La narrazione rappresenta infatti una necessità per il nostro cervello, poiché ci rende coscienti della realtà che ci circonda e ci unisce intorno a valori comuni, ricordandoci che noi apparteniamo a una comunità. La narrazione, per essere tale deve possedere alcuni […]

Presentazione dell’ottava edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico

di Cinzia Riviello La notte dei licei è un evento che ogni anno vede impegnati tantissimi studenti e studentesse, chiamati a ideare e organizzare i vari progetti che animano la serata. Chi in prima persona ha preso parte all’organizzazione lo sa: le settimane immediatamente precedenti alla Notte sono giorni di agitazione, fermento, vivace e fervida […]

La piramide dell’odio

di Bianca Maria Mungari L’odio si manifesta con forme espressive di diversa intensità. Per questo motivo l’Anti-Defamation League – un’organizzazione ebraica non governativa internazionale con sede negli Stati Uniti d’America – ha elaborato una scala, denominata la “Piramide dell’odio” che, misura le forme di odio in base alla “forza”, partendo da fenomeni “a bassa intensità” […]

Mostellaria

di Eleonora Ciavela Come ogni anno, la sera della Notte del Liceo Classico  gli studenti del Liceo Giulio Cesare hanno promosso la cultura attraverso musica, danze, spettacoli e dibattiti. La classe V F ha messo in scena alcuni passi della commedia “Mostellaria” di Plauto, dando agli spettatori la possibilità di espandere le proprie conoscenze riguardo […]

DEBATE Un’esperienza di autorganizzazione e apertura

di Aurora Bacosi e Lorenzo Carlino Il Debate (torneo di dibattito a squadre) è diventato da qualche tempo un appuntamento fisso durante la Notte dei Licei classici, in quest’occasione organizzato dal prof. Roberto Contessi. Coinvolti da lui abbiamo avuto il piacere di partecipare a quest’iniziativa che ora vi raccontiamo con soddisfazione. La gara è stata […]

Hate speech e dintorni – La libertà va a braccetto con la norma?

di Mariana di Lazzaro La libertà di opinione ed espressione è un valore importante da tutelare, poiché in un Paese democratico come il nostro, ogni individuo ha il diritto di esprimersi e non essere attaccato per le proprie idee. Nello specifico l’articolo 19 della Dichiarazione Universale dei diritti umani, afferma che ogni individuo ha diritto […]

Letture e riletture: i mille volti di Odisseo

Di Cristina Cipolloni Per la Notte dei Licei, la classe 1H, guidata dai proff. Rosa Loconsole e Guglielmo Mattei, ha deciso di proporre un percorso di letture sul personaggio di Odisseo. Questo percorso si è tenuto dalle 20.30 alle 21.30 nell’aula 106, dove la classe svolge solitamente lezione durante l’orario scolastico.  La figura di Odisseo […]

Spazio scienza – Lo spettacolo della materia

di Chiara Preziosi Un’attività in cui tutti sono diventati chimici per un paio di ore durante la Notte nazionale del Liceo Classico. Ecco la definizione di “spazio scienza”, un progetto in cui ognuno ha potuto osservare esperimenti di ogni tipo, dal cambiamento di colore di una sostanza fino all’accendersi di qualche fiamma! Noi studenti siamo […]

L’odio: il proiettile nella teca di vetro.

Di Biancamaria Mungari. Credo che a tutti sia capitato, talvolta, di aver provato fastidio, contrarietà, avversione o insofferenza verso qualcuno o qualcosa. Non so dire, però, quanti abbiano riflettuto sul sentimento che in quel momento hanno avvertito. Secondo la definizione dell’enciclopedia, l’odio è «un sentimento di forte e persistente avversione, per cui si desidera il […]

In cammino con Fedra

Di Federico Barletta “In Cammino con Fedra” è il titolo del seminario svolto dal 3D nella Notte Nazionale dei Licei Classici 2022, con l’intento di ripercorrere e trasmettere lo stimolante cammino didattico compiuto nel corso dell’anno scolastico al fianco della figura tragica di Fedra nelle sue varie interpretazioni nel corso della storia della letteratura. La […]

Dementia cepit amantem

A cura della classe 2B “Dementia cepit amantem”, questo è il titolo dell’esibizione che noi, classe 2B, abbiamo presentato alla Notte del Liceo classico il 6 maggio. Abbiamo portato in scena alcuni versi riadattati e tradotti dalla IV Georgica di Virgilio, in cui sono narrate la morte di Euridice a causa del pastore Aristeo, il […]

Il farmaco più potente? Le parole, occasioni d’incontro e di scontro.

di Caterina Colella Albino Farmaco viene dalla parola greca φαρμακον, che significa “medicina, rimedio” ma anche “antidoto, veleno”, e le parole sono un perfetto esempio di farmaco: un uso corretto o scorretto di esse può definire non solo i nostri rapporti con le persone ma anche noi stessi e la nostra umanità. In un tempo […]

GIOVANI ARTISTI PER IL ‘GIULIO’

di Maria Elena Costa La sera di venerdì 6 maggio 2022 le porte della nostra grande scuola, in occasione dell’VIII Notte Nazionale del Liceo classico, si sono spalancate per accogliere ragazzi, adulti, bambini, insomma chiunque volesse partecipare alle numerose attività organizzate da studenti e professori. Il nostro liceo, per una sera, si è tramutato in […]

LETTURE E RILETTURE: I MILLE VOLTI DI ODISSEO

di Cristina Cipolloni Per la Notte dei Licei, la classe 1H, guidata dai proff. Rosa Loconsole e Guglielmo Mattei, ha deciso di proporre un percorso di letture sul personaggio di Odisseo. Questo percorso si è tenuto dalle 20.30 alle 21.30 nell’aula 106, dove la classe svolge solitamente lezione durante l’orario scolastico. La figura di Odisseo […]

Rincorrersi

Di Federica Gioia Nelle nostre società, si assiste al seguente paradosso: si dispone di possibilità di accesso ai beni del tempo libero tanto maggiori quanto più si lavora. Questa società del tempo libero, così come ci è promessa, ha un prezzo talmente alto in termini di consumo di ricchezza che resta confinata alle classi medie […]

Van Gogh, predatore di felicità

La sua pennellata nervosa e violenta invade la tela di quel giallo quasi aggressivo, permeandola di una luce fulgida e lucente. «Non c’è blu senza il giallo». Diceva, infatti, Van Gogh. Non c’è buio senza luce, non c’è felicità senza contrasto, sembrava sussurrarci attraverso i suoi dipinti folgoranti. Quei colori dirompenti, come il blu e […]

Tre capolavori per raccontare la Pasqua

Di Beatrice Borghini Il tema della Pasqua ha affascinato nei secoli moltissimi artisti, tra cui Giotto, Raffaello, Michelangelo, Leonardo da Vinci, Piero della Francesca e Cimabue i quali si sono cimentati nell’ ardua impresa di rappresentare con un’opera d’arte una delle più importanti festività cristiane in epoche in cui la Chiesa aveva il potere di […]

L’arte di Roma con gli studenti inglesi

Di Marta Rigotti Finalmente era arrivato il giorno che avevo atteso con ansia e curiosità. Quella mattina, mercoledì 6 Aprile, sarebbe stata diversa dalle altre: non la solita campanella, non i soliti banchi, non le solite lezioni, non i soliti compagni. Quel giorno, insieme a qualche altro compagno di classe, avrei indossato i panni di […]

SENZA FONDO In memoria di Elena Baruti

Di Andrea Granato Si era in uno di quei giorni di inizio maggio a Roma; quei giorni caldi, tiepidi, placidi che sembrano non voler finire mai; c’era nell’aria quella festosa luce primaverile che abbraccia tutte le cose e sa d’Eterno. C’era, nel cortile del mio liceo, sotto la statua di Giulio Cesare, un trionfo di […]

Ab Urbe condita

Come tutti gli anni, a partire presumibilmente dal 753 a.C., o almeno da quanto ci dice lo storico romano Varrone, il giorno 21 aprile che quest’anno cadrà di giovedì, ricorre il Natale di Roma, ovvero la fondazione della nostra Capitale, almeno leggendariamente. A 2773 anni Ab Urbe condita (che per i neofiti nel latino, vuol […]

Lascia che la vita accada

Di Maria Maddalena Cuozzo Nel nostro guardare è il nostro più vero conquistare. Non si diventa ricchi perché qualcosa abita e sfiorisce fra le nostre mani, ma perché tutto scorre attraverso la loro presa come attraverso il solenne portale dell’ingresso e del ritorno a casa. Non una bara debbono essere le nostre mani: solo un […]

F1: “Nunc demum redit animus”, la Ferrari torna a respirare

Archiviato ormai il 2021, possiamo serenamente definirlo come uno dei migliori anni per l’Italia. Dopo 53 anni la Nazionale italiana di calcio è tornata infatti campione d’Europa, la delegazione olimpica azzurra ha fatto incetta di medaglie, vincendo anche in discipline più favorevoli ad altre nazioni, come i 100 metri piani e la staffetta 4×100. Dal […]

Affrontando il “buio oltre la siepe”: intervista all’ex alunno Giulio Micheletta

Il liceo è un periodo cardine della nostra esistenza. In cinque anni ci avvicina all’arena della vita, al lavoro, alle responsabilità. È in un certo senso la nostra bolla, nella quale ci chiudiamo in attesa di affrontare il futuro, maturando le decisioni che un giorno saremo inevitabilmente tenuti a prendere. Giulio Micheletta, ex studente del […]

L’equivoco della costituzione “mista” e l’incomprensione degli antichi

Di Davide Bruno È interessante notare come sostanzialmente tutti i commentatori antichi, nell’analizzare le varie forme di governo e di costituzione, abbiano fallito nell’individuare l’importanza del principio di rappresentanza e in generale di “limite costituzionale”, centrali nelle moderne democrazie, che vengono appunto dette “rappresentative” (si veda infatti il testo del primo articolo della Costituzione italiana: […]

Il canto dei vinti

Di Ginevra Augello. Agli inizi del XX secolo Sigmund Freud sosteneva che tre fossero i duri colpi che avevano infine spezzato quell’ideale antropocentrico fortemente radicato nella cultura occidentale: la teoria eliocentrica, che aveva strappato all’uomo la sua centralità nell’universo, l’evoluzionismo di Darwin, che aveva reso l’uomo un animale come gli altri ed infine la psicoanalisi, […]

Ospiti e turisti inglesi nel nostro liceo

Di Marika Ruffini Nel mese corrente, il nostro liceo ha ospitato un gruppo di studenti provenienti da Cambridge, in Gran Bretagna. L’accoglienza ha previsto che venissero fissati vari appuntamenti tra il 6 e l’8 aprile, in modo tale da poter fornire loro la migliore ospitalità possibile. Si è trattato di guidare i ragazzi, in lingua […]

Le luci di New York ospitano gli studenti del Liceo Giulio Cesare

Di Maria Elena Blanda e Melissa Mona. Dal 23 al 30 marzo, molti studenti del Liceo Classico Giulio Cesare hanno avuto l’opportunità di vivere una bellissima esperienza negli Stati Uniti d’America, che ha permesso loro di svolgere attività di profondo valore formativo, senza però prescindere da un clima di grandissimo divertimento e momentanea spensieratezza. Aver […]

Dietro il violento imperialismo di Putin un’Europa debole e piena di incoerenze

di Daniele Giannoni L’invasione dell’Ucraina da parte di Putin è l’ennesima dimostrazione che i regimi autoritari e nazionalisti come quello russo sono totalmente incompatibili con la pace. Quando il potere è nelle mani di una singola persona o di una cerchia ristretta di oligarchi, il bene della collettività viene sottomesso dall’interesse di chi governa che, […]

Sogno ucraino

Ieri notte ho sognato una bandiera gialla senza blu, ho sognato campi di grano crescere senza cielo, una terra senza libertà. Stamattina ho visto un bambino giocare da solo, ho visto nubi crescere dai carri in fiamme, nascere tra fratelli ostilità. Questa notte sognerò rugiada sciogliersi al sole, sognerò girasoli crescere dai cadaveri, dorate spighe […]

Ucraina: un popolo che resiste

Di Emma Damiani Nella notte tra il 23 e il 24 febbraio 2022, il Presidente russo Vladimir Putin ha ordinato alle sue armate di procedere con l’invasione armata del confinante stato ucraino. Ormai da settimane si respirava aria di conflitto, ma nessuno avrebbe mai immaginato che tutto questo si concretizzasse. Migliaia di civili ucraini sono […]

Recensione del libro “La coscienza di Zeno

Di Gian Claudio Bertolotti La coscienza di Zeno, uno dei capolavori della letteratura europea del Novecento, è la tragicomica vicenda di un “inetto a vivere” che, su sollecitazione del proprio psicanalista, ripercorre le tappe della sua oscillante e inconcludente esistenza punteggiata dai ripetuti, e inutili, tentativi di smettere di fumare. Zeno Cosini è una specie […]

Davanti allo specchio

di Benedetta D’Onofrio Mi trovo davanti allo specchio che riflette la mia immagine: sono vestita con abiti semplici, maglione standard, né corto né lungo, e jeans a vita alta. Guardandomi con occhio oggettivo, ammetto di vedere una ragazza piacente, alta, snella, capelli lunghi curati, con lo sguardo intenso, le labbra carnose ed espressione sorridente che […]

A te Donna

Di Beatrice Borghini Donna ti meriti tutto, ti meriti amore e spensieratezza, ti meriti felicità e comprensione, ti meriti opportunità, ti meriti rispetto, ti meriti ciò che non ti hanno mai voluto dare, ciò che ti hanno tolto. Ti meriti vita. Donna non nasconderti, non vergognarti, rivelati, rivelati bella, rivelati forte. Donna non tacere, parla, […]

Il ruolo dei partiti nello scenario bellico russo-ucraino? Ridicolizzare l’Italia

Di Lorenzo Carlino Recentemente il nostro Liceo ha organizzato una raccolta di beni di prima necessità da spedire in Ucraina tramite la Chiesa di Santa Sofia. L’iniziativa è stata molto apprezzata dai ragazzi che hanno portato cibo e medicinali in quantità veramente ingente, ma credo che questa raccolta debba spingerci ad una riflessione critica. Questo […]

Il valore della sconfitta, Pier Paolo Pasolini

Omaggio della redazione “Penso che sia necessario educare le nuove generazioni al valore della sconfitta. Alla sua gestione. All’umanità che ne scaturisce. A costruire un’identità capace di avvertire una comunanza di destino, dove si può fallire e ricominciare senza che il valore e la dignità ne siano intaccati. A non divenire uno sgomitatore sociale, a […]

IL DIRITTO DI TORNARE A SOGNARE Donne e lavoro nel centro di maternità ad Anabah, in Afghanistan, curato da Emergency

di Camilla Albore Migliaia di corpi celati da veli scuri, migliaia di persone senza volto, migliaia di donne che camminano a testa bassa per le strade di un paese che non gli riconosce più nemmeno un’identità. Ci troviamo in Afghanistan, nell’agosto del 2021. Da quando i talebani hanno ripreso il potere, le prime vittime del […]

Relazione sul libro “L’arte della vittoria”

di Riccardo Cicerchia, III E Phil Knight è il fondatore di Nike, uno dei brand più grandi, importanti e noti per quanto riguarda lo sport e lo streetwear; l’Arte della vittoria è la sua autobiografia, un libro che ci permette di conoscere la sua storia ed il suo avvincente viaggio, una vera e propria scalata […]

Guerra Russia-Ucraina: che provvedimenti sono stati presi nel mondo dello sport?

Di Giovanni Fabbri Sin dai tempi della Grecia classica la funzione dello sport è sempre stata quella di rafforzare l’unione e la cooperazione tra i differenti popoli attraverso le differenti competizioni sportive che gli atleti di tutto il mondo. Ne sono un esempio le Olimpiadi, che addirittura erano talmente importanti per la società dell’epoca da […]

Beppe Fenoglio, lo scrittore partigiano

Di Marika Ruffini Giuseppe Fenoglio, detto Beppe, nasce ad Alba il 1° marzo 1922 da una famiglia di macellai benestanti e frequenta il liceo classico. La cultura delle classi sociali del tempo tuttavia escludeva che una persona di estrazione bassa potesse frequentare una scuola di tale prestigio, tanto è vero che Beppe non trascorre gli […]

La guerra in Ucraina: l’inizio dell’operazione speciale

Di Maria Elena Blanda, Alice Giallombardo, Lidia Pini Prato L’invasione russa dell’Ucraina è iniziata nella notte fra il 23 e il 24 febbraio di quest’anno, quando il presidente russo Putin ha dato l’ordine per iniziare l’attacco, spiegando di aver autorizzato “un’operazione speciale” in Ucraina per la “smilitarizzare il Paese e per denazificarlo” e per “proteggere […]

“Pasolini vive”

Di Maria Stella Domenicucci Il 5 marzo 2022, in tutta Italia, si è commemorata la nascita di Pier Paolo Pasolini, una delle menti più originali, atopiche ed emblematiche di tutto il Novecento. Artista a trecentosessanta gradi, fu un intellettuale, un poeta, un regista, un pittore e da sempre un provocatore, nella vita e nelle opere. […]

Il bacio di due profughi ucraini

Di Giovanni Frascangeli In questo particolare periodo così delicato e complicato da una situazione emergenziale pandemica (che si protrae peraltro da oltre due anni) ora poi terribilmente aggravato da una assurda disumana guerra mi piace pensare ed immaginare in positivo all’ incontro di due giovani profughi ucraini fuggiti dall’orrore della guerra che-dopo essersi persi e […]

Lettera a Dioniso

Caro Dioniso, non avrei mai pensato di scriverti. A quanto ne so, sei solo un dio greco, un po’ strano e lunatico, probabilmente con dei problemi con l’alcool. Ma forse proprio per questo ho scelto di scriverti questa lettera. Sai, recentemente anche mia madre ha avuto problemi con l’alcool. Mi sono sempre chiesto perché le […]

Orientamento presso la Scuola Normale Superiore: il mondo universitario con gli occhi di una liceale

Di Arianna Citarelli Il quarto anno di liceo è un anno complesso. È l’anno in cui vedi lontano quel primo anno da cui sembrano passati secoli, ma vedi avvicinarsi l’anno della maturità e della fatidica scelta del cammino da intraprendere una volta terminata quella fase importante della vita. Ma se ne è lontani ancora, c’è […]

L’obiettivo indiretto di ogni guerra

Di Valeria Maria Martini Le vittime di una qualsiasi guerra sono molteplici. I soldati che combattono, i civili che sono martiri di decisioni che non hanno preso e soprattutto l’ideale di libertà e autodeterminazione dei popoli. In questi ultimi giorni al nostro libro di storia si è aggiunto un capitolo che avremmo preferito non fosse […]

Testimonianze ucraine

Di Antonio Montesano Giovedì 24 febbraio 2022, Ucraina: l’inizio di un nuovo incubo. In questa giornata Vladimir Putin, presidente russo in carica dal 2000, decide di mettere in atto ciò che probabilmente aveva programmato da mesi o forse anni. Durante la notte, nei cieli ucraini si notano i primi aerei da guerra russi e cadono […]

Alternanza scuola-lavoro, occasione o rischio?

Di Maria Stella Domenicucci Negli ultimi giorni si è accesa, su tutte le piattaforme, un’ampia polemica per quanto concerne i PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento). Si tratta di progetti promossi dalle istituzioni scolastiche e regolati dalla legge di Bilancio 2019, la quale stabilisce in 210 ore la durata minima triennale dei PCTO […]

La riconferma di Sergio Mattarella

Di Riccardo Cicerchia Secondo quanto riportato negli articoli 83 e 84 della Costituzione italiana il presidente della Repubblica è eletto in Parlamento in seduta comune dei suoi membri: può essere eletto qualsiasi cittadino che abbia compiuto 50 anni d’età e goda dei diritti civili e politici. Colui che riveste questa carica diventa il capo dello […]

La sirena

Di Beatrice Saba Pensieri, un fiume di pensieri pervadeva la mia mente. Mi tormentavano, distruggevano tutto. Ormai ero rimasto solo, non avevo più nessuno accanto a me. Ero diventato schivo, acido, forse ero io stesso ad allontanare tutti. La mia vita non era più la stessa senza di lei. L’unica donna che avessi mai amato […]

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”

Di Camilla Albore Famiglie separate, sogni spezzati e libertà negate. Ci troviamo a Roma nel 1939. Le leggi razziali sono in vigore da ormai un anno e Gianni Polgar, insieme alla sua famiglia, si è appena trasferito a Roma, dopo che il padre aveva perso il suo lavoro di avvocato, non potendone più esercitare la […]

L’età dell’irriverenza – Una riflessione sul nostro tempo e sui suoi idoli

Di Ginevra Augello «Chiamerei, quella attuale, l’età dell’irriverenza. L’ammirazione, per non parlare della reverenza, è passata di moda. Siamo assuefatti all’invidia, alla denigrazione e a un livellamento verso il basso. I nostri idoli devono esibire una testa d’argilla. Quando aleggia dell’incenso, va in direzione di atleti, pop star, gli ossessi del denaro o i re […]

Sanremo 2022

Di Antonio Montesano Quella andata in onda quest’anno è la settantaduesima edizione del Festival di Sanremo, un evento entrato a fare parte della tradizione italiana, ben al di là di un semplice festival della musica. Bisogna sottolineare come e quanto il festival sia cambiato nel corso degli anni, in considerazione della crescente attenzione rivolta agli […]

Il grande Gatsby

Di Marta Rigotti Anni Venti. New York. Le vite intrecciate di giovani uomini e donne diversi per sogni, desideri, o appartenenza sociale, ma uniti tutti nello stesso destino: essere barche contro corrente, che combattono in ogni attimo. Questo racconta Fitzgerald nel suo celebre romanzo “Il grande Gatsby”. Nick si trasferisce a New York in una […]

“Un ragazzo normale” – Lorenzo Marone

Di Fabiola Cappella Mimì è, come dice il titolo, un ragazzo normale. È l’anno 1985 e il ragazzino vive con i genitori, i nonni e la sorella adolescente in uno stabile del Vomero, il prestigioso quartiere sulle colline di Napoli, dove il padre lavora come custode. La vita di Mimì è molto semplice. Le sue […]

Green book

Di Alessio Zaffarano Green Book è un film del 2018 diretto da Peter Farrelly, appena uscito su Netflix. Il regista è lo stesso che, insieme al fratello, ha firmato la regia di Scemo & più scemo e altri film comici, e il film è sceneggiato insieme a Nick Vallelonga, il quale è il figlio di […]

Il consumismo, il fenomeno continua a crescere

Di Maria Elena Blanda, Alice Giallombardo, Lidia Pini Prato Basta osservare il numero di giocattoli che possiede un bambino di oggi. È elevatissimo rispetto al numero di giochi posseduto da un suo coetaneo di cinquant’anni fa. Gli adulti non sono molto diversi: il telefono cellulare viene sostituito non quando si rompe ma quando un modello […]

Serie A: cosa aspettarci da Milan e Inter per lo scudetto

Con la recente vittoria rossonera nel derby di Milano per 2-1 contro i rivali nerazzurri, in uno scontro da sempre crocevia per gli esiti tricolori del campionato, l’incertezza regnante sulla possibile candidata alla vittoria finale aumenta notevolmente col forte rilancio della squadra di Pioli. La partita di San Siro ha fatto vedere nei 90 minuti […]

I marmi di Torlonia tornano nella capitale

Di Maria Elena Blanda, Alice Giallombardo, Lidia Pini Prato La mostra “I marmi Torlonia. Collezionare capolavori”, è allestita presso villa Caffarelli al Campidoglio, mostra una scelta di 92 opere dal Museo Torlonia, fondato originariamente dal Principe Alessandro Torlonia nel 1875. La collezione comprende 620 sculture provenienti in parte da scavi, in parte da collezioni più […]

Arte e amore: un binomio indissolubile

Di Camilla Albore Spesso dietro le tele degli artisti si celano travolgenti e appassionanti storie d’amore, come quella di Claude Monet e Camille Doncieux: un amore senza tempo fatto di istanti magici e di forti emozioni che hanno ispirato i più bei capolavori dell’artista. Pennellate veloci e sfuggenti oppure violente e vorticose, i colori che […]

Scudetto 2022: chi sarà campione d’Italia a maggio?

Di Giovanni Fabbri Terminato un girone d’andata che da una parte ha risposto ai molti quesiti che ci si poneva in estate e dall’altra, invece, ne ha aperto di strada a nuovi, le 20 squadre della massima divisione calcistica nazionale si proiettano, dopo la pausa invernale, verso un girone di ritorno fiammante. Se da un […]

Genitori e figli – Riflessioni a margine di un breve saggio di Massimo Recalcati

Di Matteo Brancia Lo psicanalista Massimo Recalcati, in un suo breve saggio, affronta due tematiche centrali all’interno della società odierna: la prima consiste nel rapporto genitore-figlio. Recalcati sostiene che i genitori provano due angosce: il bisogno di essere amati dai propri figli e la necessità di eliminare tutti gli ostacoli per agevolare la loro crescita. […]

“Don’t look up”, disastro o capolavoro

Di Valeria Martini Ormai ne parlano tutti: il nuovo film diretto da Adam Mckay, “Don’t look up” sta spopolando ed è nella classifica dei film più visti di Netflix. Il lungometraggio racconta la storia di una dottoranda di nome Kate Diabinsky (interpretata da Jennifer Lawrence) e del suo professore, il Dottor. Mindy (Leonardo Di Caprio), […]

F1: Max d’Orange ha spodestato Sir Lewis

Al termine del mondiale, ora che la F1 vive il suo trimestre di pausa invernale, si può procedere ad un’analisi della stagione appena conclusa. Il 71° campionato di F1 è stato a dir poco memorabile, paragonabile a quelli noti per le rivalità di Lauda-Hunt, Senna-Prost, Vettel-Alonso, una stagione da molti definita un “copione degno di […]

Il giorno della civetta – recensione

Il romanzo di Leonardo Sciascia si prefigura come un racconto di denuncia nei confronti dell’assetto politico e sociale della Sicilia degli anni ‘50. Infatti, proprio in quel periodo, nell’isola si diffondevano fin troppo velocemente violenza, omertà e timore di espressione, a causa della complicità che si era andata a sviluppare tra potere e mafia. Quest’ultima, […]

Mare fuori: la serie tv dedicata ai ragazzi

Di Beatrice Borghini Mare fuori è la serie tv ideata da Cristina Farina, guidata dalla regia di Carmine Elia, Milena Cocozza e Ivan Silvestrini e trasmessa per la prima volta su Rai2 il 18 settembre 2020. La serie tv, per ora di solo due stagioni, è stata ambientata in un Istituto di Pena Minorile (IPM) […]

Recensione del Film “Dune (2021)”

Di Leonardo Bechini Il Dune di Denis Villeneuve ha il delicato compito di catturare sia l’attenzione degli spettatori che mai hanno sentito parlare dell’opera originale, diretta dal celebre David Lynch nel ’84, sia quelli che conoscono invece a menadito le faide familiari intergalattiche della famiglia Atreides. Sin dai primi minuti, l’incipit del film ci immerge […]

Colpevole?

Di Valeria Cassisa Un sabato mattina mi svegliai. Avevo la testa pesante. Restai a letto per qualche minuto, guardando, davanti a me, la scrivania inghiottita dal buio e rischiarata dal sole di prima mattina, che filtrava attraverso le fessure della tapparella. Mi decisi ad alzarmi e, abbandonando il caldo del letto e la tranquillità del […]

Un cimelio storico all’interno di Villa Ada

Di Marika Ruffini Villa Ada è uno splendido parco sito nel quartiere Parioli a nord-ovest della Via Salaria. Conosciuto anche con l’appellativo di “Villa Ada Savoia”, è anticamente appartenuto all’omonima famiglia e può essere definito come un piccolo museo a cielo aperto dal momento che, oltre alla vegetazione, ospita una serie di edifici neoclassici tra […]

Gigante ma solo

Di Daniele Giannoni Mi trovavo un giorno in montagna. Ero con mia sorella, seduto su una panchina a pochi metri da un profondo burrone. Davanti a noi si estendeva una vallata di candide distese di neve e dure vette rocciose, che l’altezza del monte su cui ci trovavamo e la limpidezza del cielo di quella […]

LA PAROLA COME MACCHINA DEL TEMPO

Di Isabella Gatti Il capolavoro di Marguerite Yourcenar è un romanzo che narra dell’imperatore del II secolo Adriano, ma la scrittrice francese permette al lettore di immergersi nella vita personale e politica dell’uomo romano in un modo del tutto innovativo.  Presa dalla lettura, mi sono chiesta perché la scrittrice avesse scelto come protagonista della propria […]

Safari in Africa

Di Michele Caruso Oh, sommo Apollo, dammi la virtute Per narrar le molte cose accadute: Consideriamo spotted libera istituzione liceale Però poi censura, i quesiti sulla “festa di Natale”. In un mondo sconvolto dalle pandemie, Il vero problema è Aldo che non risponde ai DM E come il naufrago gioisce vedendo la luce del faro, […]

Museo Ninfeo, il paradiso degli imperatori

Di Valeria Martini È un fatto universalmente noto che la nostra città ponga le sue fondamenta sull’antica Roma, sia a livello culturale che urbanistico. La scoperta di siti archeologici durante il rinnovamento di zone metropolitane è cosa comune. Ciò è proprio quello che è avvenuto durante i lavori sotto il palazzo della sede dell’ ENPAM […]

“E’ stata la mano di Dio”: la recensione

Di Beatrice Borghini È stata la mano di Dio, il nuovo film di Paolo Sorrentino, proiettato in questi giorni nelle sale italiane, è stato presentato alla 78esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia aggiudicandosi il Leone d’Argento. Inoltre, la pellicola è stata scelta per rappresentare l’Italia agli Oscar 2022 nella sezione “Miglior film internazionale”. Anche […]

L’essenza dell’amore

Di Marta Rigotti Il 25 novembre ricorre la giornata commemorativa della violenza contro le donne. Una giornata ricca di testimonianze e dibattiti, colorata da disegni, scritte e simboli rossi, una giornata che urla al megafono contro l’indifferenza, rigata da gocce di dolore, risentimento, sostegno, coraggio. Una giornata che vorrebbe renderci più consapevoli per colmare un […]

Esami di maturità 2022, voce agli studenti

Di Stella Domenicucci e Leonardo Bechini L’emergenza Coronavirus, negli ultimi due anni, ha determinato significativi e radicali cambiamenti in tutti i settori della vita quotidiana, impattando in modo particolare sull’istruzione. L’impianto degli esami di maturità 2022, che dovrebbero avere luogo a partire dal 22 giugno, è ancora un grande interrogativo. L’ultimo aumento di contagi e […]

LO SGUARDO DI LUCIFERO

Di Beatrice Saba e Giovanni Pasqualini Alle Scuderie del Quirinale abbiamo avuto l’opportunità di sperimentare uno straziante viaggio alla scoperta dell’Inferno dantesco attraverso le interpretazioni che dell’opera hanno offerto gli artisti di tutte le epoche. Varcando la soglia di un mondo che ci pare spesso lontano, ma che le nostre anime hanno percepito in modo […]

LETTERA ALLA MIA GENERAZIONE

Di Andrea Granato Ricordo di un ragazzo di quinta ginnasio che, circa un mese fa, durante una manifestazione organizzata dalla nostra scuola davanti al MIUR, prese in mano il megafono e urlò che lui era venuto lì a protestare perchè non voleva vivere una vita come quella dei suoi genitori, fatta solo di “lavoro e […]

LE OPINIONI DEGLI STUDENTI SU STRAPPARE LUNGO I BORDI

Strappare lungo i bordi, la nuova serie animata di Michele Rech, alias Zerocalcare, uscita il 17 novembre, è stata vista da moltissimi italiani, soprattutto capitolini. Non ce ne stupiamo: la brevità degli episodi e il linguaggio semplice, prevalentemente in dialetto romanesco, l’hanno resa molto scorrevole. Ma l’elemento più coinvolgente è sempre l’immedesimarsi dello spettatore in […]

INTERVISTA A LORENZO CARLINO

Qual è la prima cosa che farai adesso che sei diventato rappresentante d’istituto? La prima azione sarà incontrare gli altri rappresentanti per cercare di capire quali sono i punti comuni dei programmi per presentare un progetto più lungimirante, ampio e solido alla dirigenza. Come, per esempio, è avvenuto lo scorso anno tra le quattro liste […]

INTERVISTA A MARTINA BETTONI

Qual è la prima cosa che farai adesso che sei diventata rappresentante d’istituto? La prima cosa che ho fatto, saputo il risultato, è stata sentire gli altri rappresentanti per conoscerci, così che avessimo la più immediata possibilità di discutere varie idee e delle varie proposte, per cercare di avere un obiettivo comune, e di iniziare […]

INTERVISTA A SOLE BILARDO

Quale è la prima cosa che farai adesso che sei diventata rappresentante d’istituto? Ciao a tutti, ora che sono stata eletta rappresentante di istituto e sono onorata di esserlo, concretizzerò le nostre proposte con la mia lista che mi è sempre accanto, abbiamo già iniziato a farlo! Poi metterò tutto il mio impegno nel cercare […]

Intervista a Cinzia Riviello

Qual è la prima cosa che farai una volta eletti? La prima cosa che bisognerebbe iniziare a fare è confrontarsi con gli altri tre rappresentanti e capire bene quali sono le nostre proposte e in che modo poterle conciliare o comunque anche semplicemente portarle avanti. Anche se non fossi stata eletta avrei comunque lavorato per […]

Il voto alle nuove generazioni

Di Maria Elena Blanda e Lidia Pini Prato L’idea di estendere il diritto di voto ai sedicenni non è una novità e nemmeno un’esclusiva italiana: sia in Europa che nel resto del mondo ci sono diversi Stati che hanno ampliato la platea elettorale ammettendo i minori di 18 anni. In Europa la prima a compiere […]

I dimenticati dal mondo

Ormai da un anno l’epidemia Covid 19 è diventata protagonista delle nostre vite, costringendoci ad un cambiamento radicale delle nostre abitudini. Tutti ed in tutto il mondo ne abbiamo ovviamente risentito, abbiamo conosciuto la paura e lo sconforto. Le persone più anziane sono state considerate sin da subito le più fragili a livello clinico, eppure […]

“Cristo di San Giovanni della Croce” di Salvador Dalì

Salvador Dalì, pittore spagnolo appartenente alla corrente surrealista e vissuto nel 1900, ha il merito di aver realizzato un dipinto spettacolare. Indubbiamente diverso dalla produzione tipicamente pittorica di Dalì, il “Cristo di San Juan de la Cruz” è famoso anche per essere diverso dall’iconografia religiosa del Cristo in croce. Il Cristo viene infatti rappresentato sulla […]

I robot ispirati al mondo vegetale

Di Angelica Foderaro L’umanità ha cercato sempre di esplorare il mondo e conoscere ciò che la circonda. Le grandi risposte alla curiosità dell’uomo ci vengono date dagli scienziati, come Darwin e anche l’autrice di questo libro “La natura geniale”.Barbara Mazzolai narra di come nell’ultimo secolo l’attenzione del mondo scientifico si sia spostata su animali e […]

F1: Sir Lewis vs Mad Max

Nel Gran Premio del Bahrein abbiamo assistito al prologo di ciò che la Formula 1 ha in serbo per noi nel 2021: il duello tra l’“anziano” veterano e il giovane sfidante, Hamilton contro Verstappen, Mercedes contro Red Bull. Già nei primi test stagionali sembrava che la scuderia di Milton Keynes avesse recuperato molto nei confronti […]

Per questo ho vissuto

La Shoah occupa una delle pagine più drammatiche della nostra storia: milioni furono le persone deportate nei campi di concentramento dove, considerate alla stregua delle bestie, furono trattate brutalmente e uccise nelle camere a gas; milioni di famiglie si trovarono divise, smembrate e milioni di vite furono crudelmente troncate. Le vittime di tale tragedia videro […]

La schiavitù dal passato al presente:un problema tuttora irrisolto

Di Michele Ippolito 3H È davvero straziante ed esasperante pensare che la schiavitù esista ancora nel nostromondo moderno. Lo sfruttamento degli esseri umani a scopo di lucro costituisce una graveviolazione dei diritti e della dignità umana. L’esistenza continua della schiavitù richiede lanostra attenzione, azione e sostegno per porre fine alla sua fine. Aumentiamo laconsapevolezza e […]

L’Amore attraverso i secoli

Di Lavinia Andreozzi e Maria Ortolani L’amore e il bacio sono temi universali che hanno affascinato ed ispirato poeti,artisti e scrittori attraverso i secoli.Sono stati trattati innumerevoli volte, riflettendo la complessità delle relazioniumane, la passione, ma anche il dolore e la tragedia che spesso le accompagnano. Ilbacio in particolare è stato un simbolo potente di […]

I giochi più streammati su twitch

Di Francesco Artesi, 3H La famosa ‘’piattaforma viola’’ ha ormai superato Youtube ed è diventata laprincipale app per lo streaming. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.Twitch si è ormai preso la scena nel mondo dello streaming, di fatto invogliando lamaggior parte degli streamer a trasferirsi sulla piattaforma, grazie soprattutto abenefici maggiori rispetto a Youtube. […]

I GIOCATORI PIÙ FORTI DEL MOMENTO

Di Francesco Artesi III H Oggi affronteremo un tema che è sempre al centro dell’attenzione nel mondo delcalcio e che alimenta le discussioni tra appassionati, ovvero quello su chi siano igiocatori più forti nel mondo. Molto spesso tanti tifosi non giudicanoobbiettivamente, essendo influenzati dalla fede calcistica; altri cambiano idea moltospesso, lasciandosi ingannare da leggeri cali […]

Parla la Segre: ’’Ho l’incubo che l’olocausto sia cancellato dai libri di storia’’

Di Francesco Artesi III H Tempo fa in un’intervista al quotidiano inglese The Guardian la senatrice Liliana Segre si è dettamolto preoccupata della narrazione intorno all’Olocausto, che pian piano sta scomparendo dai libridi scuola. Intervistata al The Guardian, la senatrice ha parlato del suo ‘’incubo personale’’. La 92enne èl’unica sopravvissuta della sua famiglia all’Olocausto e […]

“Meglio il prezzo che il valore”

Di Thea Ceccarelli 2G «Meglio il prezzo che il valoreE il titolo che il contenuto».Scrive Wislawa Szymborska. Sono versi che descrivono la nostra quotidianità, quel reale che sifonda sull’apparenza. In un mondo giudice di un libro dalla sua copertina: siamo indotti aduniformarci l’un l’altro, ad assumere la parvenza del conforme pur di essere accolti. Peresserci […]

ODIO GLI INDIFFERENTI!

Di Elena BEnedetti, 2E Gramsci, nel suo famoso scritto “Odio gli indifferenti” del 1917, considera l’indifferenza un “pesomorto della storia” perché crede che essa rappresenti un ostacolo significativo al progresso sociale epolitico. L’indifferenza è vista come un atteggiamento inerte e passivo che impedisce alle persone dipartecipare attivamente alla vita della comunità e di influenzare gli […]
Pagina 1 of 2412345 » 1020...Ultimo »