I GIOCATORI PIÙ FORTI DEL MOMENTO

Di Francesco Artesi III H

Oggi affronteremo un tema che è sempre al centro dell’attenzione nel mondo del
calcio e che alimenta le discussioni tra appassionati, ovvero quello su chi siano i
giocatori più forti nel mondo. Molto spesso tanti tifosi non giudicano
obbiettivamente, essendo influenzati dalla fede calcistica; altri cambiano idea molto
spesso, lasciandosi ingannare da leggeri cali di forma dei giocatori. Dati alla mano,
guardando le partite va anche riconosciuto che ci sono tre giocatori nettamente al di
sopra di tutti gli altri: Leo Messi, Kylian Mbappè e Erling Haaland. Il primo, dopo aver
finalmente vinto il mondiale con delle prestazioni mostruose, che hanno trasportato
l’Argentina al primo posto, si è trasferito nel campionato americano, dove continua
a stupire: tutto questo all’età di 36 anni. Messi si conferma uno dei migliori giocatori
della storia del calcio, dopo aver conquistato l’ottavo pallone d’oro. Mbappè invece,
all’età di soli 24 anni, ha tenuto testa a Messi nella finale della coppa del mondo con
una clamorosa tripletta, che prima di lui era riuscita solo all’attaccante inglese Hurst
nel ’66. Così giovane già è arrivato a più di 250 gol in carriera, cifra a cui pochissimi
nella storia sono arrivati alla sua età; la sua velocità e la sua tecnica, quasi da
numero 10, lo rendono sicuramente tra i tre più forti al mondo del momento.
Prossimo il suo passaggio al Real Madrid. Infine Erling Haaland, 23enne norvegese,
ancora più giovane di Mbappè, è un altro che si candida a essere ricordato come
uno degli attaccanti più forti della storia. Alla prima stagione nel campionato di
massima serie inglese ha spazzato via ogni difesa avversaria, segnando tantissimi gol
e mostrando una forza fisica fuori dal comune. Pur avendo 2 anni in meno dello
stesso Mbappè già ha superato i 220 gol.
Menzione speciale per Cristiano Ronaldo, che ovviamente si posiziona tra i migliori
della storia, ma che all’età di 39 anni è entrato nella fase calante della sua carriera,
che sta proseguendo nel campionato arabo.
Vanno anche nominati due campioni come Vinicius Jr e Jude Bellingham, che sotto la
guida di Carlo Ancelotti stanno portando il Real verso la 15esima Champions league.

Precedente «
Prossimo »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *