Novità

CANZONIERE della classe 1I

Caspar David Friedrich, Donna al tramonto del sole, 1818 MATILDE DAMIANI, Un ultimo istante MATILDE DAMIANI, Un ultimo istante Abbracciami e dimmi che non mi ami, spezzami in cuore, ma non chiedermi scusa: Non dirmi una bugia che non merito, racchiudi nel tuo addio tutto il nostro amore, Non permettere che finisca tutto in silenzio, […]

La morte di Pelé

Pelé, leggenda del calcio, nato a Tres Coracoes, nello stato di Minas Gerais, il 23 ottobre 1940, si è spento a soli 82 anni, in data 29 dicembre 2022 alle ore 15.27 pm. Con grande rammarico, a dare la notizia del suo decesso è stato l’Ospedale Israelita Albert Einstein, spiegando che la morte è stata causata da una disfunzione multiorgano, derivante dalla progressione del tumore al colon associato alla sua precedente condizione clinica.

DENTRO EDUSCOPIO: INTERVISTA AGLI EX ALUNNI

Pochi giorni fa è stata pubblicata da Eduscopio, un progetto della Fondazione Agnelli, l’annuale classifica dei migliori licei ed istituti tecnici, e in questa edizione 2022/2023 c’è una lieta sorpresa per il nostro Giulio: la nostra scuola, infatti, si è classificata in prima posizione fra i licei classici di Roma!

Un dolce per le feste: appunti di storia dell’alimentazione

Come affermato dallo storico Marc Bloch in una celebre lettera a Lucien Febvre, a proposito della marmellata, l’alimentazione è da considerare un tema storico e nello stesso tempo una fonte. Se selezioniamo, ad esempio, una delle ricette riportate nel De agri cultura di Catone, possiamo ricavare diversi tipi di informazioni sull’età repubblicana: mediche, economiche, sociali, ecc. Sicuramente la dieta degli antichi romani risulta particolare ai nostri occhi, poiché mancante di certi elementi che nelle comuni diete odierne sono fondamentali. Tuttavia per la vita dell’epoca, a quanto pare, era adatta.

“L’intelletto… distrugge l’armonia di qualunque volto

Non riterrei contraddittoria questa frase pronunciata da un divulgatore del culto dell’immagine, un influencer o un fashion blogger, figure queste che tenacemente, ogni giorno, ci illustrano quanto sia importante apparire.

La scuola di Valditara: repressione, merito e umiliazione

Ha destato particolare scalpore l’ultima dichiarazione del ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara, che, durante una conferenza tenutasi il 21 novembre a Milano, ha parlato del problema della violenza tra i giovani e del bullismo.

Matteo

Matteo si svegliò verso le 7:15, ma ci mise qualche minuto per connettere il cervello al resto del corpo.

Il viaggio sulla luna

Un brivido percorre la mia schiena, apro gli occhi, non riesco a parlare, sopra me il vuoto. Mi alzo in piedi su questo suolo gelido e vedo dinnanzi una pallida distesa infinita dall’aspetto roccioso. Vasti crateri e colline perlacee mi circondano, un cielo buio tappezzato di stelle accecanti, più di quante io abbia mai visto, incombe su di me.

L’Argentina sul tetto del mondo

Il 18 dicembre, la nazionale di calcio Argentina si è laureata campione del mondo per la terza volta nella sua storia, 36 anni dopo l’epica vittoria di Diego Armando Maradona in Messico. È il trionfo di Lionel Messi, che all’ultima occasione della sua carriera, ha portato a casa l’unico titolo che mancava nella sua bacheca, il più importante di tutti. Un ragazzo di Rosario, nato con un problema all’ormone della crescita a cui è dovuta la sua bassa statura, proveniente da una famiglia umile, originaria di Recanati, cresciuto con il mito del 10 argentino per eccellenza, una figura più divina che umana per chi ama il calcio, Diego Armando Maradona.

Esiste il “mal di scuola”?

di Aleksandra Boni, 2G Nell’ultimo periodo un ingente numero di studenti e studentesse ha posto fine alla propria vita a causa del disagio psicologico procurato dal percorso d’istruzione. Riccardo Faggin, studente di infermieristica suicida il giorno prima di una laurea inesistente, è solo uno dei troppi giovani che non riescono a sopportare il peso di […]

LA BESTIA NELLO SPECCHIO: RIFLESSIONI A MARGINE DE LA METAMORFOSI DI KAFKA

La bestia, lo spirito animale, la metamorfosi. Nel corso della vita tutti subiscono cambiamenti radicali, modifiche, provano nuovi stili di vita e più di tutte le altre una vera e propria metamorfosi.

ALL’ALTRO CAPO. UN’ESPERIENZA IN NOVA SCOTIA

quel sogno lo sto vivendo proprio ora, proprio qui, in Canada, e più che un sogno è ormai la realtà.

Gocce

Gocce, sono tutte gocce. Splendide, brillanti, piccole gocce. Ognuna è fondamentale, perché una e poi un'altra si uniscono, e diventano mare. Si uniscono l'una con l'altra, si intersecano, si amalgamano, a volte sembrano confondersi, è vero, ma ognuna di esse ha una sfumatura di sapore diversa, ognuna è perfettamente unica e inconfondibile.

LE FOIBE: PER NON DIMENTICARE

La classe I F il giorno 8 Novembre 2022 si è recata in visita l’Archivio-Museo storico di Fiume. La classe è stata accompagnata dalla professoressa Monica Vanni, insegnante di Storia e Filosofia. I ragazzi sono stati accolti dallo storico Marino Micich. Gli alunni della classe I F hanno avuto l’opportunità di visitare il museo e osservare tutti i reperti storici riguardanti l’avvenimento delle foibe nella Seconda Guerra Mondiale. Per questo due alunne della classe hanno avuto l’idea di condividere con la scuola questa esperienza.

“Non ti curar di lor, ma guarda e passa” Riflessione sugli ignavi

di Thea Ceccarelli, Francesco Espero, Sofia Scalzi Gli ignavi trovano ampio spazio nel terzo canto dell’Inferno dantesco. A parere del Sommo Poeta essi sono coloro i quali nella vita non hanno mai agito, né per il bene né per il male, non hanno condiviso le proprie idee e chissà se le hanno possedute, si sono […]

ALFABETO PASOLINI: POLITICA

“Nei primi anni Sessanta, a causa dell’inquinamento, sono cominciate a scomparire le lucciole. Sono ora un ricordo, abbastanza straziante, del passato; e un uomo anziano che abbia un tale ricordo, non può riconoscere nei nuovi giovani se stesso giovane, e dunque non può più avere i bei rimpianti di una volta”.

IL TEST DI MEDICINA: UNA SFIDA INSUPERABILE? INTERVISTA ALLA NOSTRA EX ALUNNA MARZIA TEMPERINI

Essere ammessi alla facoltà di medicina è un’impresa da non sottovalutare. Viene richiesta una dettagliata preparazione in materie quali biologia, chimica, fisica, logica e matematica e, pur avendo seguito corsi di ogni tipo e avendo completato Alpha Test da centinaia di euro, la probabilità di non essere ammessi è molto alta.

Mafia attraverso l’obiettivo

Lunedì 24 ottobre, nel suggestivo clima di testimonianze, dibattiti, partite di scacchi e tornei sportivi, ha avuto luogo la prima assemblea dell’anno scolastico 2022-2023 al Liceo Classico Giulio Cesare. Tra le numerose opzioni formative, nell’anfiteatro di arte, si è tenuto il corso LaMafiaAttraversoL’Obiettivo, nel corso del quale il fotoreporter e giornalista Tony Gentile è riuscito a raccontare, tramite le sue foto, una delle pagine più dolorose della storia italiana.

Diego, amando Maradona

Sono trascorsi due anni da quel freddo 25 Novembre 2020, giorno in cui è giunta l’inattesa notizia della morte di Maradona, un dardo in cuore per gli infiniti che l’hanno venerato; lo piangono anche coloro che, seppur rivali nel campo da gioco, l’hanno ammirato infatuati e nutrono stima ed affetto nei suoi confronti.

E ALLORA SÌ, PROPAGANDA, PROPAGANDA! Le elezioni studentesche del Giulio

Tra striscioni, megafoni e volantini è ormai passata una settimana e mezza dall’inizio della campagna elettorale per le elezioni dei rappresentanti d’istituto e ci si avvia quindi all’ultima settimana, la più intensa e decisiva.
Pagina 10 of 24« Primo...«89101112 » 20...Ultimo »