Categoria: Di verso in verso

Eccentricità dell’orbita

Poesia di Andrea Granato Sale il filo d’oro, s’intreccia nei suoi capelli d’argento Trovarsi in Perielio significa                                                       parlare come neo-nati perché il grembo materno                                                   è ogni ora pieno di me ma i nostri occhi sono alle Terre d’Afelio ogni luce in un gorgo                                        Scompare Ma giù, scivola, nel trapasso vespertino                                        un […]

Uomo su Terra

Una goccia d’oceano mi scivola in gola quando ho sete. Ho granelli di sabbia fra i denti e sulle labbra morse, si mischiano al sangue. Ho una pupilla che è un mare dall’allegria, una spiaggia d’inquietudine è l’altra. Sono un universo di fantasie e contraddizioni. Non sono un uomo, solo i suoi pensieri e le […]