Il trionfo della scienza: ecco la prima foto di un buco nero

Ieri, 10 aprile 2019, è stata scattata quella che da molti è stata definita la foto del secolo. Un team internazionale, guidato da Sheperd S. Doeleman, è riuscito per la prima volta a immortalare un buco nero. Quest’ultimo si trova nella galassia Virgo A, scoperta nel 1781 da Charles Messier. Per realizzare l’immagine gli scienziati si sono serviti di otto telescopi a lungo raggio, alcuni dei quali sono situati in Cile, in Antartide, nelle Hawaii, in Messico, in Arizona e in Spagna. L’esito positivo del progetto ha rappresentato il coronamento di lunghi anni di ricerche e studi. Di estrema importanza è stata la proficua cooperazione di oltre 200 ricercatori provenienti da ogni parte del mondo, tra i quali anche cinque studiosi italiani che hanno dato il loro fondamentale contributo. Come nel passato ogni grande scoperta o innovazione scientifica ha fatto, sicuramente anche questa immagine apparentemente banale aprirà le porte per ulteriori approfondimenti riguardo l’universo e i suoi misteri.

Ha collaborato Giulio Micheletta

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *